mercoledì 27 marzo 2013

Pane veloce al formaggio, con la ricetta di Ely

Questa ricetta è stata in attesa del suo turno di pubblicazione fin troppo! Ho deciso di pubblicarla proprio ora, oltre che per la sua indiscussa bontà anche perchè rappresenta un pò le ricette che ultimamente si alternano nella mia cucina... (di casa) ovvero solo ricette di una rapidità inaudita!

Come indica il titolo del post, la ricetta proviene da una cucina amica, dalla cucina di Ely, e precisamente da qui.
Grazie cara Ely!
La riporto nuovamente solo per vostra comodità di lettura.

Ingredienti:
500 gr di farina auto-lievitante
200 gr di formaggio spalmabile io preparo in casa questo qui
200 gr (circa) di acqua tiepida 
50 gr di olio extravergine di oliva 
2 cucchiaini di sale

PER LA VERSIONE CON IL LIEVITO MADRE leggete anche qui:
Impasto per pane veloce: 30-50 gr di lievito madre (preso anche non appena rinfrescato, ma di 3 giorni di frigo)
250 gr di farina 0
100 gr di formaggio spalmabile (io ho usato quello home-made la cui ricetta è questa qui)
100 ml (gr) di acqua tiepida 
1 cucchiaino da caffè colmo di sale 
1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva

 
Procedimento:
Impastate tutti gli ingredienti fino a quando l'impasto risulterà morbido ed elastico. Lasciatelo riposare sulla spianatoia per circa 10 minuti, coperto con un canovaccio, poi dividete l'impasto in piccole palline e stendetelo a mano o con il mattarello per ottenere delle piadine. Scaldate una padella antiaderente appena unta d'olio e fate cuocere il pane per circa un minuto per parte. Risulterà un pane davvero molto morbido e profumato, veloce da fare, da mangiare appena fatto ancora caldo (una vera leccornia!), perfetto da solo, ma ancora meglio se accompagnato da salumi o altre pietanze di vostro gusto!
Insomma un vero e proprio passepartout! Provatelo!

NOTE PERSONALI:
Mi scuso sinceramente con tutti i lettori di questo mio piccolo spazio, per la mia prolungata latitanza dalla rete. 
Sono mesi ormai che non sono più presente come prima.
Il motivo è che sto vivendo un periodo denso di avvenimenti, tante idee e nuovi progetti, oltre alle mille cose di routine da portare a termine. 
Come ho sempre scritto queste pagine sono per me motivo di relax, sono e sono state una bellissima fonte di nuove amicizie,  una splednida occasione di apprendimento culinario, e non solo, ma soprattutto sono state motivo di tante opportunità, che di certo non mi sarei aspettata di poter avere con questo mio semplice blog.
Ragion per cui non potrei mai abbandonarle, e anche facendo i salti mortali mi ci dedico con tanta passione.
Purtroppo, mio malgrado non sempre sono puntuale nella risposta ai vostri commenti, ma sappiate che li apprezzo tantissimo e sono sempre felice di poter essere utile a qualcuno.
Per cui grazie davvero a tutti coloro che leggono le mie ricette, le apprezzano, le provano, le commentano e anche a coloro che passando di qui, attraverso stimoli e critiche costruttive mi hanno aiutato a migliorare sempre di più arrivando fin qui.
Approfitto per fare a ciascuno di voi gli auguri più cari per una Pasqua serena, in cui ci sia il tempo per ritrovarsi, per guardarsi dentro, per rivedere le priorità delle nostre vite, per dare un senso al nostro quotidiano fluire di corse pazze e di eventi che si rincorrono a volte fin troppo velocemente senza darci modo di pensare e di scorgere "il nocciolo della vita"
Vi auguro di arrivare sempre e comunque all'essenziale.
Vi auguro di  poter intravedere quell'invisibile agli occhi, che a volte solo la semplicità e l'innocenza degli occhi dei bimbi sanno scorgere!

Buona Pasqua a tutti voi!

Vi lascio un abbraccio e vi dò come sempre l'appuntamento alla prossima ricetta!



23 commenti:

  1. mi ispira parecchioo...mi sa che lo proverò presto!

    RispondiElimina
  2. Stupendo! Deve essere delizioso oltre che veloce, amica mia! :D Un abbraccio e complimenti a te e a Ely! :)

    RispondiElimina
  3. Devo assolutamente provarlo...Ricetta rapida come piace a me!!!

    RispondiElimina
  4. Il tuo augurio è stupendo cara Any!.. Proverò questa ricettina che mi piace molto :-) Io non smetterò di seguirti e condivido a pieno il tuo pensiero sul blog, bacione e buona Pasqua anche a te stella..

    RispondiElimina
  5. mmm questo pane mi sembra ottimo anche da mettere nella tavola per il pranzo di Pasqua!!

    RispondiElimina
  6. Lo conosco molto bene questo pane.. lo feci anche io! è veloce.. soffice.. buono!! T'è venuto proprio bene.. smackkk

    RispondiElimina
  7. Tesorino bello ti auguro con tutto tutto il cuore che i tanti progetti che bollono in pentola vadano in porto a lieto fine e che ti regalino tanta soddisfazione come meriti :) Lo sai che sono qui a fare il tifo per te vero cucciola? Intanto mi scopiazzo la ricetta di questo pane che mi sa proprio di buono e mi offre anche la scusa per ripreparare il labneh :D!Già mel immagino bello caldo e fragrante farcito con stracchino, prosciutto e rucola. Che dici, ti sconfinfera? Un baciottone grande bimba, TVB

    RispondiElimina
  8. Mi piace tantissimo lo copio!!
    Tesoro complimenti per tutto!
    Buona Pasqua carissima un bacione!!
    A presto Anna

    RispondiElimina
  9. cara Any, sai che non devi scusarti di avere una vita vera e di viverla pienamente, se il tempo è poco chi ti conosce, anche solo virtualmente, lo capisce e non ti giudica per questo.
    Grazie per la ricetta , che non conoscevo, ma proverò presto, visto che anche la mia cucina ultimamente è speedy, e grazie per i bellissimi auguri di Pasqua, ricambio con affetto e con un abbraccio fortissimo e ti mando l'in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti.

    RispondiElimina
  10. Solo ricette veloci, ma di una bontà... unica!!!
    Tesoro mio, questa ricetta fa al caso mio, perché siamo sempre di corsa?? Uhm... forse ho sbagliato domanda ^___^
    A domani bellissima!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Mia cara Anastasia...ero passata per dirti la stessa cosa....sono un pò latitante, il lavoro e la famiglia mi assorbono, mia nonna èin ospedale e faccio avanti e indietro e mi mancano i nonni babysitter...insomma...ho poco tempo per passare a commentare, ma un saluto qui per augurarti Buona Pasqua non potevo non farlo...e questo pane è un tuo regalo delizioso!

    RispondiElimina
  12. Sarà veloce ma ha una faccia troppo invitante questo pane!
    Non parliamo di latitanza altrimenti mi danno un premio ma la vita di tutti i giorni purtroppo comanda, l'importante è, come dico sempre, non perdersi di vista e di ritrovarsi con piacere e molte volte con affetto, e con te è così.
    Serena Pasqua anche a te e alla tua famiglia, un abbraccione e...a quando possiamo.
    Baci.

    RispondiElimina
  13. Carissima Any insieme ai miei più affettuosi auguri di buona Pasqua a te e famiglia, un grande in bocca al lupo per tutti i progetti e gli avvenimenti positivi che si stanno affacciando nella tua vita! Che tutto sia il meglio del meglio e ti porti tantissime soddisfazioni!
    Un abbraccio affettuoso

    RispondiElimina
  14. oh mamma Any, ho letto il post in pausa pranzo e volevo già correre ai fornelli per prepararlo: splendida ricetta!!
    Per la latitanza, sei scusata dai, ma solo perchè sei tu e perchè spero tu stia vivendo delle bellissime esperienze, te le meriti, sei bravissima in cucina e una bellissima persona! ;-)
    ti mando un super bacione e auguro a te e alla tua famiglia una splendida Pasqua!
    Chiara

    RispondiElimina
  15. Ciao cara, una ricetta che copio e farò insieme a Gabriele:-) Un bacio per tre.

    RispondiElimina
  16. Ciao Any, è la prima volta che passo di qui, un pane veramente appetitoso e sopratutto veloce. Volevo farti i complimenti per la frase che hai sulla tua copertina, mi ci ritrovo molto mi troverai tra i tuoi follower, se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  17. Scusa se non ho citato te, io le ho sempre fatte e le ho postate anche l'anno scorso con il kamut e le erbe e la ricotta, usando la ricetta della Ely! me le hai fatte ricordare e ho postato le originali ma segnalando lei, perchè se non sbaglio la ricetta è sua, ma se ti fa piacere metto un link anche alle tue, che tra l'altro sono una favola!anzi, lo metto subito :)))))

    RispondiElimina
  18. Meraviglioso, me lo segno subito!!!! Secondo te, una volta fatto, si conserva qualche giorno o resta di una consistenza poco piacevole?
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maetta, noi lo abbiamo sempre mangiato appena fatto, caldo è così buono che non avanza, te lo assicuro! Non saprei dirti se si conserva, credo che un paio di giorni tenga, ma non so se sia fragrante ugualmente... puoi provare, ma sono certa che sparirà prima di riuscire a conservarlo! Noi almeno non ci siamo riusciti!

      Elimina
  19. buongiorno Any, questa ricetta mi piace moltissimo e vorrei proprio farla... ma ho un dubbio: la farina auto-lievitante è quella con il lievito chimico o con il lievito di birra secco?
    grazie mille in anticipo per la risposta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella, spero di non arrivare troppo tardi a rispondere...
      La farina autolievitante è quella con il lievito chimico!
      Ti dico però che io l'ho fatto anche senza nessun lievito e il pane è venuto buono ugualmente a patto di stenderlo sottile (1-2 mm circa). Ho fatto questo pane in mille modi, anche con il lievito madre. Ad esempio con gli esuberi di lievito madre (30-40 gr) lo impasto e dopo un paio d'ore di lievitazione conservo l'impasto in frigo in un sacchetto da congelamento si tiene fino a 4-5 giorni. Così le sere che torno a casa tardi e non ho pane o nulla di pronto, lo uso e in due minuti ho pane caldo e fragrante o delle piadine buonissime!
      Una vera bontà, da provare!
      Spero di essere stata utile, per qualsiasi cosa, sono qui! Ciao a presto

      Elimina
    2. grazie mille Anastasia,
      dopo aver lasciato il commento sono stata presa da mille altre cose e quindi no, non sei arrivata troppo tardi :)

      proverò sicuramente nei prossimi giorni, che dovrebbero essere più tranquilli, e ti farò sapere. Molto interessante anche quello che dici sul lievito madre. Grazie ancora davvero e a presto

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF