venerdì 7 giugno 2013

Muffin al pesto con lievito madre: una "sfizioseria" con pomodorini, olive nere e acciughe


Anche quest'anno come l'anno passato in cui avevo provato a preparare i filetti di pescatrice con questa ricetta qui, ho accettato la sfida proposta dalla Cuki in collaborazione con Cannamela di provare a cucinare qualcosa di sfizioso per la Cucina al sacco con i sacchetti di cottura dietetica

Chi mi legge da un pò e conosce i miei gusti, può facilmente immaginare a cosa ho subito pensato... 
Eh, eh certo che sì, un bel rustico come piace a me e nemmeno a dirlo con il mio amato lievito madre!
Uno sfizietto da infilare nella sporta per fare un bel pic-nic o una gita fuori porta, per un buffet, per un antipasto o uno spuntino veloce: versatile oserei dire! 
E cosa si adatta a tutto ciò meglio di un muffin? 
Un "peccato su misura per me" in versione mignon, così carino da vedere, facile da trasportare e soprattutto sfiziosissimo da gustare!
Cosa dite, sono riuscita nell'impresa? 
Credo proprio di sì, insomma una volta tanto sono proprio soddisfatta del risultato e me lo dico da sola: mi piace! 
Volete sapere che ho combinato?

Ve lo dico subito:

Ingredienti:
80 gr di lievito madre rinfrescato e maturo (oppure 8 gr di lievito di birra)
250 gr di farina 00
175 ml di acqua
1 cucchiaino di sciroppo di malto d'orzo
4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
qualche cucchiaio di pesto
5 gr di sale
1 cucchiaino di paprika affumicata
Per la superficie dei muffin:
qualche pomodorino
olive nere qb
filetti d'acciuga qb
1 cucchiaino di lemon grass 

Procedimento:
Per prima cosa, se lo avete, rinfrescate il lievito madre, altrimenti potete tranquillamente usare il lievito di birra e ridurrete solo i tempi di lievitazione. Sciogliete completamente il lievito nell'acqua tiepida con un cucchiaino di sciroppo di malto d'orzo. Aggiungete la farina, l'olio la paprika e da ultimo il sale e mescolate con una forchetta fino ad ottenere un impasto omogeneo che sarà molto appiccicoso. 
Chi mi legge spesso sa che impasto sempre a mano perchè sprovvista di planetaria, ma nulla vi vieta ovviamente di usarla se l'avete e farete molta meno fatica di quella che ho fatto io...
Coprite l'impasto e lasciatelo lievitare per 4-5 ore a temperatura ambiente (o fino al raddoppio). Cospargete di farina la spianatoia e ribaltate l'impasto sul piano ben infarinato. Con la spatola fate due o tre giri di pieghe a fazzoletto, coprite nuovamente a campana e lasciate riposare per mezz'oretta. 
Riprendete l'impasto e fate le pieghe a tre. Oppure... Io mi sono divertita come una matta e ho provato a fare queste qui
Vi assicuro che se come me continuate a fare quelle prese per 20 minuti, altro che bicipiti vi verranno! Ho schizzato l'impasto un pò ovunque, ma acquisito il movimento e dopo qualche esitazione, se velocizzate il tutto è assolutamente uno spasso: un vero antistress! E poi che soddisfazione vedere l'impasto che si trasforma da informe a bello panciuto! Bando alle ciance! Una volta ottenuto un buon velo dell'impasto, l'ho infarinato e lasciato riposare. Nel frattempo ho preparato tutti gli ingredienti per la farcitura e gli stampini per i muffin. Ho spezzato l'impasto e formato tante palline, che poi ho appiattito, infarinando bene il piano di lavoro. Fatto ciò ho messo al centro di ogni pallina un cucchiaino di pesto e poi ho ben chiuso, come nella foto del passo passo qui sotto:


Ho sistemato ciascuna pallina in un pirottino e poi ho decorato con i pomodorini, l'oliva nera, un filetto d'acciuga, un giro d'olio e una spolverizzata di lemon grass. 
Ho infilato i pirottini nel sacchetto per cottura dietetica della Cuki, ho chiuso con l'apposito laccetto e ho lasciato raddoppiare per la seconda volta. Ho acceso il forno a 200 °C e una volta ben caldo ho cotto i muffin per 30 minuti.   
Una volta intiepiditi, ma appena appena, giusto per non scottarmi la lingua eh, sono passata subito alla PROVA-ASSAGGIO.
Superata alla grande!
Sono risultati davvero di una sofficità inaudita, guardate come erano all'interno, davvero morbidi e soffici:


Allora che dite, vi ho convinto a copiare l'idea per un bel pic-nic?
Spero di sì e per chi vorrà, come sempre...

Arrivederci alla mia prossima ricetta





26 commenti:

  1. Che meraviglia, questi me li segno proprio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara, benvenuta ^__^ se li provi fammi sapere! A presto

      Elimina
  2. Sfiziosi è dir poco, mi piacciono un sacco Any....ma dunque, da biologa e chef, me li consigli davvero questi sacchetti? Io non li ho mai utilizzati e, se da una parte mi "spaventano", dall'altra mi affascinano un sacco!
    Brava comunque, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta... quanto ci somigliamo ;) ma sai che è la stessa cosa che ho pensato io?! In realtà come per ogni novità, basta utilizzarla nel modo corretto! Questi sacchetti sono di un materiale "tipo cellophane" per capirci e vanno utilizzati secondo le istruzioni indicate sulla confezione. In forno per cotture a non più di 200 gradi, poi non bisogna mettere alcool nel sacchetto. A mio avviso sono utilissimi per le cotture senza grassi! Dal punto di vista del materiale, sono sicuri, ho letto anche i test di Altroconsumo! Un bacio e grazie!

      Elimina
  3. Deliziosi e assolutamente da provare!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Any tesoro, grande novità, un nuovo utilizzo dei sacchetti per cottura!! Ricetta originale e sfiziosa... sei brava, anzi bravissima ed io ti voglio un mondo di bene!!!!
    Un abbraccio a tutti voi, speciale per il cucciolo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory, grazie, oggi già va meglio per fortuna! Un bacio per tre ;)

      Elimina
  5. Io li trovo davvero super questi muffin.. e poi fatti con il lievito marde.. non ne avevo mai visti!!!! Interessanti quei sacchetti... smackkk e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, sì mi sono davvero impegnata stavolta, perchè volevo fare una ricetta originale e siccome ci si mette sempre un pò di noi in ciò che si fa, ho scelto le cose che più mi piacciono, dunque lievito madre e un rustico... che adoro!
      Un abbraccio a presto!

      Elimina
  6. ciao Any
    come sempre insuperabile!!
    Hai preparato una golosità incredibile!
    complimenti sia per l'idea che per il risultato!!
    cuki sarà soddisfatto!!
    bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, Cuki non saprei, ma io sono molto soddisfatta ^__^ Baci!

      Elimina
  7. che idea originale e golosa! da provare....brava!

    RispondiElimina
  8. E me lo chiedi? NOn solo mi hai convinto con la ricetta , ma anche con quel tipo di cottura!!

    Sei un mito, cara Any!
    Un abbraccio a te alla tua mamma e al cucciolo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory sempre troppo buona tu.. in realtà non sono nulla di così speciale, ma sono davvero buoni se volessi provarli!
      Oggi il cucciolo va meglio e spero che piano piano ti stia riprendendo anche tu! Buona domenica un bacio

      Elimina
  9. Sorellina ma quanto sei brava e geniale? Sono sfiziosissimi questi muffins e devono essere di un buono e sofficioso...mammina! Devo ancora cenare e gli sto facendo la corte. Mannaggia allo schermo che non mi fa allungare la manina uff!
    Ma sai che quei sacchetti ce l'ho da parecchio e me li ero pure dimenticata! Sono sciuagurata a dir poco. Vediamo se rimedio...UN bacione grosso con lo schiocco, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Fede che non sei sciagurata... con tutte quelle meraviglie che sfornano quelle manine lì... un bacino e buona domenica ^__^ TVB

      Elimina
  10. Come sempre hai sfornato una vera delizia carissima!!! Ti mando un bacione e proverò tua super ricettina :-)

    RispondiElimina
  11. ma che delizia!
    sono molto invitanti e li vedo benissimo in un bel buffet :-P
    brava!
    buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betty, ma grazie ^__^
      Eh sì anche io me li vedo benissimo... anzi con me a dire il vero, si vedrebbero pochissimo, ;) perchè sono il genere di cose che in mano mia durano ben poco, perchè le farei sparire in un amen per quanto sono golosa...!
      Un bacio e buona settimana anche a te!

      Elimina
  12. si si assolutamente sfiziosi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Ciao ana! che sfiziosi questi muffins! me li segno...a presto!

    RispondiElimina
  14. un aiuto: non avendo i sacchetti come potrei fare? pentolino di acqua nel forno ?
    grazie mille !
    sei sempre bravissima !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, grazie! Sì fai così: riscalda il forno in modo che vada a temperatura e metti un pentolino con acqua dentro in modo che crei umidità, oppure se lo hai copri per i primi dieci minuti con un coperchio la teglia in cui hai sistemato i tuoi Muffin! In bocca al lupo, poi fammi sapere! ^___^ Ciao!

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF