sabato 12 febbraio 2011

Un cuore nel cuore per San Valentino... ASPIC MELOGRANO ED ANANAS

Non sono ancora espertissima con l'agar agar, (anzi direi che non lo sono per niente), ma per migliorare "tocca" fare esperimenti giusto?
Altrimenti come si può migliorare?!? ;;)
Per cui perdonerete le imperfezioni...
Ho pensato ad una portata frutta-dessert per il contest di Flavia, ma avete visto quante ricette sono state inviate? Non potevo mica mancare proprio io, no?!
Per cui Flavia, questo è il mio contributo per te:


Per questo contest:



Ed eccovi la ricettina:

Ingredienti: (per 6 piccoli aspic)
1 grosso melograno ben maturo (ho pesato il mio: già sgranato era 350 gr)
3 cucchiai di zucchero
mezzo bicchiere d'acqua
1 fetta d'ananas tagliata spessa
1cucchiaino raso di agar agar
1 goccetto di zibibbo (sì :p son viziosetta!)

Procedimento:
Memore della fatica fatta per estrarre il succo dei melograni per la mia gelatina preparata da "invasettare" e regalare a Natale, ho deciso di utilizzare il Bimby per sveltire la procedura, ma non lo rifarei, poi vi spiego il perchè!
Dopo aver pulito e sgranato il melograno (stando attenti ad eliminare bene la parte bianca e le pellicine) ho frullato tutto nel Bimby. Pensavo di sveltire il tutto, invece ahimè ho dovuto comunuqe filtrare, perchè i semini c'erano ancora, per cui il mio consiglio è di utilizzare, se l'avete, un centrifuga-verdure, altrimenti come ho fatto io per preparare la gelatina di melograno, schiacciate i grani con uno schiaccia-patate!
Avete ragione, è lungo e laborioso, ma viene molto meglio, perchè si riesce ad estrarre solo il succo!
Ad ogni modo una volta ottenuto il succo, mettetelo in un pentolino a bollire con lo zucchero (e se vi piace un goccio di liquore, io ho aggiunto dello zibibbo).
Da parte scaldate poca acqua, in cui scioglierete bene l'agar agar (stando attenti ad aggiungerlo poco alla volta altrimenti si addensa velocemente). Infine unite il bicchiere d'acqua ed agar al succo, fate bollire appena appena e spegnete. Versate il composto negli appositi stampini a cuore (io ho usato quelli in silicone).
Con un tagliabiscotti piccino a forma di cuore, ho ricavato un pezzetto d'ananas e l'ho posto nel pirottino posizionandolo bene al centro rispetto al succo di melograno. Lasciate raffreddare e sformate.
Ed eccolo pronto:


25 commenti:

  1. Tesoro, complimenti per il tuo romantico e raffinato aspic, una vera delizia! L'agar agar mi incuriosisce molto, lo proverò anch'io!!! Bravissima come sempre, un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  2. Anastasia, non vedo imperfezioni e il cuore di melograno mi sembra un'ottima idea!!!

    RispondiElimina
  3. Stupendi! Bravissima ti faccio veramente tanti complimenti! =)

    RispondiElimina
  4. Ho giusto un melograno solo soletto in frigo, provo a farlo, magari schiaccio con lo spremiaglio, provo non si sa mai che funzioni. E al posto dell'agar agar che non ho matto la colla di pesce. Sono contenta che le brioches siano piaciute, anche qui me le hanno richieste. Un abbraccio, buona serata.

    RispondiElimina
  5. Io avevo appena iniziato a prenderci la mano con l'agar e non l'ho più usato dall'estate scorsa :(! Chissà che combinerò alla prossima! A me questi cuoricini sembrano perfetti e anche una deliziosa idea per un dessert goloso e leggero. Baciotti tesoruccio, buona domenica :-*

    RispondiElimina
  6. Ciao Any, complimenti per la ricettina, molto originale!
    Anche io ho avuto la tua stessa avventura con melograno e Bimby... e dopo aver provato moltissimi metodi (schiacciapatate, passaverdure ecc...), se può esserti utile, ti suggerisco quello che secondo me è il più rapido ed efficace: raccogliere tutti i chicchi di melograno in una ciotola, pestarli rapidamente con il pestello del mortaio e filtrare. Così si ricava tutto il succo senza sprechi e in poco tempo. :D
    Ciao!
    Linda

    RispondiElimina
  7. ciao Any, sono bellissimi questi cuoricini!!!
    Io ho scoperto ora l'agar agar, non lo conoscevo!!
    grazie ;)

    RispondiElimina
  8. Ciao Any!!!!!!!!!!!
    Che romanticona!!!!! I tuoi cuoricini sono davvero invitanti...ti confesso che melograno e ananas sono i miei frutti preferiti, neanche a farlo apposta!!! Mi sembra che ti siano venuti proprio bene, altro che non sai niente dell'agar agar...
    Approfitto per augurarti un San Valentino speciale! Ti abbraccio
    Roby

    RispondiElimina
  9. Bellissimi questio cuori bravissima!!
    Ma i maialini qui sotto :)) troppo belli me li segno!
    Buona Domenica Anna
    :X Anna

    RispondiElimina
  10. Any .. sigh! cos'è sto "agar agar"??
    vedi che son proprio negata, anzi stra negata!!!
    bé ma che importa ... avrò altre qualità, mo adesso accendo il lanternino e provo a cercarle :)
    Buona domenica .. ciao ;)

    RispondiElimina
  11. Cara Any io resterò l'unica in-espertissima per quanto riguarda l'agar agar perché qui è introvabile! Hai fatto dei cuoricini bellissimi e con il succo di melograno sicuramente deliziosi! Baci e buon S.Valentino!

    RispondiElimina
  12. dei cuori...stupendi ed originali...grazie e buon San VAlentino..ciao Flavia

    RispondiElimina
  13. che carini che sono.. e poi quel colore che tende al viola.. non ho mai assaggiato il melograno, ma ti dirò che mi ingolosiscono tantissimo solo a guardarli

    RispondiElimina
  14. Molto raffinatiiiiiiiiiiiii.....e sicuramente belli!
    Complimentoni :-)

    RispondiElimina
  15. Tesoro, GRAZIE per il tuo bellissimo e sentito commento! Un abbraccio, TVB, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Ciao Any!!!!!!!!!
    Che eleganza!!!!!!!!!!
    Sei troppooooo brava!!!!!!
    Veramente belli questi cuoricini!!!!!!!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. ANYYYY aaiiiilooovvvviiuuuu!!!
    bella che sei, m'hai fatto venire le lacrime con quel video.
    Mannaggia la prossima colta che faccio un post prima chiedo a te.. ho perso una bella occasione!
    Ciao Tesoro: bacioni e bacioni :-* :-*
    ps.: x il discorso "piuma.. leggerezza.." è un segreto che t'ho dato, solo a te. ;)

    RispondiElimina
  18. ma che bell'esperimento, ti piace agar agar?, dai io mi ci sono un po divertito, avrai fattoi contento chi ha trovaot un cuore cosi buono

    RispondiElimina
  19. @Lady: anche io come te usavo sempre la colla di pesce, ma ora che ho comprato sto vasetto di agar agar... sperimanto e provo ad usarlo.. :)
    @Giulia e Fede: siete troppo buone con me mie care: le imperfezioni ci sono eccome e si vedono anche in foto :( Migliorerò...
    CHI NON RISICA... Cmq grazie di essere venute a trovarmi! :-*
    @Patrizia: grazie e benvenuta nella mia cucina!
    @Mariacristina: grazie! Come dicevo a Lady, anche io facevo come te, ora che ho l'agar provo a sostituirlo! Ciao a presto!
    @I Sapori di Romagna: benvenuta e grazie di cuore per il consiglio, proverò certamente la tua versione col mortaio, mi sembra anche rapida! ;)
    @Puffin: vedi? C'è sempre da imparare! :-*
    @Roby e Loris: troppo buoni, i difetti ci sono, ci sono, guardate bene! Spero abbiate trascorso anche voi un romantico S.Valentino, un pò speciale quest'anno, no? ;)
    @ranapazza65: grazie i maialini fanno tanta simpatia anche a me! provali perchè oltre che carini da vedere, sono anche buonissimi!
    @Chaillrun: l'agar agar è un gelificante interamente vegetale, viene estratto da alghe rosse ed utilizzato per la sua caratteristica di non alterare i sapori dei cibi con cui viene mischiato e per la sua elevata ricchezza in sali minerali. Tra gli svantaggi nel suo utilizzo, rispetto alla colla di pesce, c'è una certa difficolta a sciogliersi con tendenza a fare grumi (essendo un preparato in polvere).
    Pensa che io l'agar l'ho usato anche in laboratorio, :p nelle capsule Petri si usa per far crescere le colonie di batteri!
    @Ornella e Flavia: grazie felice di ritrovarvi qui! Buona giornata!
    @:Francy, Paola, Anna Giulia, Lady, Lory: grazie di cuore! :x
    @Guhteher: non so ancora dirti se mi piace o meno, dierei che ne ho apprezzato la caratteristica insapore, ma HO ODIATO il suo farmi tutti quei grumetti odiosi da sciogliere durante la preparazione! Certo la colla di pesce è molto più "EASY"! Buona giornata e grazie di esser passato!

    RispondiElimina
  20. Spiterina! Esperimento beeeeeen riuscito!
    Bacioni tesoro :***

    RispondiElimina
  21. Any! Ma che idea bella e originale!!! I cuori sono venuti benissimo, altro che imperfezioni... Anch'io ho l'agar agar, ma non ho ancora sperimentato...
    Buona serata

    RispondiElimina
  22. Anastasia io non vedo imperfezioni,con l'agar agar te la sei cavata benissiomo!!
    Brava,sono dei piccoli gioiellini!!

    RispondiElimina
  23. Che buoni che devono essere!! ma io sono chiamato solo a giudicare sulle foto.
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF