mercoledì 20 settembre 2017

Riso rosso selvaggio con crema di melanzane, pomodori secchi e pistacchi


La prima volta che ho assaggiato questo riso sono rimasta incantata dal suo sapore: meraviglioso!
Ho approfittato di una promozione sulla spesa con Amazon Prime (lo ammetto è troppo comodo che te la consegnino a casa, anche se è pericolosissimo poter ordinare con un click!) così mi è arrivato direttamente a casa.
La mia testolina ha messo in moto i neuroni ed è venuto fuori un piatto delizioso, che mi sono proposta di rifare tanto era buono.
Condivido subito con voi la ricetta, perchè le melanzane sono quasi alla fine, oramai non è quasi più stagione.

Ingredienti:(dosi per 4 persone)
1 lt di brodo vegetale
1 cipolla bionda piccola
3 pomodori San Marzano
3 foglie di menta fresca
2 foglie di basilico fresco
1 piccolo spicchio d'aglio (facoltativo)
1 cucchiaino di origano
2 manciate di parmigiano
6-7 pomodorini secchi
30 g di pistacchi
1 grossa melanzana (la mia 400 g)
olio extra-vergine di oliva qb



Procedimento:
Fate prima cuocere il riso: copritelo con il brodo vegetale e portatelo a cottura. Essendo un riso integrale la cottura sarà lunga occorrono 40 minuti, ma vi assicuro che ne vale davvero la pena. 
Oppure potete usare un sistema più rapido e indolore il metodo senza sforzo di Marzia, per sapere come procedere leggete qui.

Crema di melanzane
Nel frattempo lavate la melanzana e asciugatela, bucherellatela con i rebbi della forchetta e cuocetela in forno a microonde per 10 minuti per lato alla massima potenza, in alternativa potete cuocerla in forno tradizionale a 200°C per 30-40 minuti. Una volta cotta la buccia sarà di un bel marrone scuro, privatela della pelle e raccogliete la polpa della melanzana in una casseruola in cui avrete affettato sottilmente la cipolla e i pomodori con 3 cucchiai d'olio, e uno spicchietto d'aglio. Insaporite con le erbe aromatiche fresche, io adoro l'origano il basilico e la menta fresca, ma potete aggiungere quelle che più vi piacciono ovviamente. Fate cuocere le melanzane per una decina di minuti a fuoco medio. Quindi frullate tutto fino ad ottenere una crema di melanzane, una sorta di Babaganoush che potete anche usare sui crostini in un buffet, per condirci la pasta o mangiare a cucchiaiate come faccio io. Una volta pronta la crema di melanzane scolate il riso, mantecatelo con la crema di melanzane, il parmigiano i pomodori secchi tagliati a pezzetti e i pistacchi tritati e sentirete se non ho ragione...
Impiattate con un coppa-pasta e impreziosite con pomodori secchi e pistacchi e buon appetito.

  
NOTE PERONALI:
Il riso rosso Selvaggio che ho utilizzato è un riso integrale coltivato in Piemonte da Cascina Belvedere  
Il riso integrale è spesso consigliato nelle diete dimagranti, perchè ha un elevato potere saziante superiore rispetto ad altri cereali. E' inoltre ricco di fibre, ha un basso indice glicemico, ed è ricco di preziosi sali minerali (zinco, ferro, rame e selenio) e vitamine del gruppo B, come la niacina considerata protettiva del sistema cardiocircolatorio e gastrointestinale.
Il riso integrale andrebbe consumato spesso in alternativa ad altri cereali, almeno 2-3 volte alla settimana.

Vi consiglio di provarlo e vi aspetto come sempre alla prossima ricetta:



2 commenti:

  1. Hai ragione Any, il riso rosso è fantastico! Non ho mai provato ad abbinarlo alle melanzane, questa sarà la volta buona! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Roby è troppo buono! Se lo provi fammi sapere, un abbraccio
      Any

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF