domenica 29 gennaio 2017

Biscottini morbidi all'arancia


Era da tempo che volevo provare a fare questi biscottini morbidi all'arancia. L'occasione per provarci è stata durante le feste natalizie, per i miei regalini di Natale fatti da me.
La ricetta proviene da questo blog.
In attesa di riuscire a trovare anche un pò di tempo da dedicare a qualche nuova ricetta per questo blog che ho un pò trascurato, vi lascio questa ricetta semplicissima da realizzare.


Ingredienti:(dosi per circa 50 biscottini)
500 g di farina
200 g di zucchero
200 g di burro
1 uovo medio
la scorza grattugiata di un arancia non trattata in superficie
150 ml di succo d'arancia
2 cucchiaini di lievito per dolci
zucchero a velo e semolato per "decorare" i biscotti qb

Procedimento:
Per prima cosa occorre preparare la frolla all'arancia, se avete un mixer potete farlo anche più velocemente di me.
Dopo aver grattugiato la scorza dell'arancia e averla messa da parte, spremete il succo di due arance dovrebbero essere sufficienti, in ogni caso misuratelo fino a che sia 150 ml. Quindi setacciate la farina con il lievito e lo zucchero, tagliate il burro a pezzetti, aggiungete la scorza d'arancia e con la punta delle dita sabbiate bene il composto il modo che diventi il più possibile uniforme. Quindi aggiungete l'uovo e il succo d'arancia e lavorate la frolla fino ad ottenere un panetto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela con pellicola e fate riposare in frigo per almeno 1 ora. Quindi prelevate la frolla dal frigo e tagliatela prima a striscioline e poi a pezzetti, dovranno essere una 50ina di pezzetti. Formate delle palline con i pezzetti di impasto ottenuti e passateli prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo e mano a mano che le formate disponete le palline ben distanziate (perchè una volta cotte si appiattiranno) su una teglia ricoperta con carta da forno. Cuocete i biscottini per 12-15 minuti a 180°C.
Lasciateli raffreddare. 
Una volta cotti saranno croccanti fuori e morbidi al loro interno e potrete conservarli per qualche giorno ben chiusi in una scatola di latta.

Arrivederci alla prossima ricetta



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF