giovedì 19 gennaio 2012

Topini birbettini...


Mannaggia, dai su non mi bacchettate, avete ragione lo so, sto un pò trascurando questo mio spazio virtuale, dovrei dedicargli più cura e più tempo!
Ed anche le mie "public relation virtuali" ultimamente lasciano parecchio a desiderare, ma prometto che rimedierò! 
Mi spiace davvero molto non aver postato prima questa bella idea che vi propongo oggi! 
Era perfetta per il contest di Rita, ma sono proprio fuori tempo massimo oramai! Peccato!
L'idea però rimane valida e quindi vorrei ugualmente condividerla con voi! 
E sì direi che più che di una vera e propria ricetta, si tratta davvero di una bella idea, da realizzare per una festa di compleanno, o per un buffet in cui ci sono dei bimbi, perchè di certo li farete felici! Come lo è stato il mio cucciolo quando li ha visti!
Lo sapete che il visual food mi piace tanto! ^___^ 
Mi piace quella sorta di "stupore" che è in grado di generare il cibo "BIMBAMENTE" presentato!
E se come me siete rimasti un pò bambini anche voi, un pochino v'incanterete nel vedere questi bei topini che fanno bella mostra di sè sulla vostra tavola!
E come ho visto fare da un bambino "più che cresciutissimo" (vero Roberto???) alla festa del mio piccolino, verrete tentati anche voi dall'irrefrenabile desiderio di dargli un bel morsicotto! 
E poi in fondo, ma che male c'è???
L'ispiarazione arriva dal blog di Claudia, precisamente da qui, ma io ho modificato un pò la ricetta secondo il mio gusto e con gli ingredienti che avevo a disposizione a casa!

Ingredienti:
300 g di biscotti (bucaneve per i topini chiari o pandistelle per quelli al cioccolato)
150 g di formaggio spalmabile
2 cucchiai di nutella (in origine ma io l'ho omessa perchè non ci piace)
zuccherini (per le orecchie)
rotelle di liquirizia (per le codine) 
confettini argentati (per gli occhietti)

Procedimento:

Frullate finemente 300 g di ottimi biscotti (io ho usato i bucaneve per i topini bianchi ed i pandistelle per quelli al cioccolato), aggiungete 150 g di formaggio spalmabile e se vi piace due cucchiai di nutella (io l'ho omessa). 
Dovrete ottenere una consistenza lavorabile simile alla plastilina.
Ora modellate i topini. Per formare le orecchie ho usato gli zuccherini colorati, per gli occhietti ed il nasino i confettini argentati e per le codine i fili delle rotelle di liquirizia. Mettete in frigo per almeno un'ora e servite.


Che ne dite, non sono carinissimi? 
Tutti i bimbi hanno gradito moltissimo e nel vassoio non ne è rimasto neppure uno!

AGGIORNAMENTO: 
Con questa ricetta partecipo con immenso piacere al Contest di Letizia di Diarioincucina alla sezione dessert, sperando di cuore di riuscire a preparare anche qualche altra ricetta per le altre sezioni!

Credo sia un'ottima idea fare una raccolta di ricette sane, ma anche un pò "da mangiare con gli occhi", ossia che risultino appetitose per i bimbi, che molto più di noi sono attenti alla presentazione del cibo.
Spesso basta qualche piccolo strategemma per fargli mangiare i cibi a loro più "ostici"!
Ed ecco il banner del contest:




andate a vedere anche voi di che si tratta, è carinissimo!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF