sabato 24 settembre 2011

Chi biscotta in compagnia tiene viva l'allegria!

A dirla tutta più che un biscotto questa è una vera e propria tentazione!
Da prendersi col caffè, con una bella tazza di tè fumante o come più v'aggrada, insomma come e quando vi pare! 
Ho fatto il filo al Librone d'oro per un bel pò, poi mi sono decisa e l'ho comprato! 
questo qui è il libro da cui ho "copiato" la ricetta di questi golosi e oserei dire squisiti:



BACI DI DAMA ALLA CREMA DI GIANDUIA

Ingredienti: (per circa 18-22 bacetti)
2 albumi
20 gr di zucchero
50 gr di zucchero a velo
125 gr di nocciole tritate
6 cucchiai di crema di gianduia (io ho sciolto una tavoletta di gianduia) 


Procedimento:
Preriscaldare il forno a 190 °C e preparare le placche rivestite con carta da forno. Montare gli albumi con uno sbattitore elettrico in una terrina (ben pulita e capiente possibilmente di vetro o acciaio, ricordate che "l'unto è nemico" :P dell'albume montato a neve ed i contenitori in plastica possono conservarne qualche invisibile traccia!) finchè saranno ben spumosi. 
Aggiungete quindi lo zucchero e continuate a montare a velocità media finchè saranno ben montati a neve. Ora aggiungete lo zucchero a velo e le nocciole tritate, aiutandovi con una spatola piatta, incorporando bene il tutto.
Inserite la punta a stella da 2,5 cm nella tasca da pasticcere, riempite col composto formando delle rosette di circa 2,5 cm di diametro sulle placche preparate in precedenza, avendo cura di distanziarle bene una dall'altra. Cuocete per 8-10 minuti finchè saranno ben dorati. Fateli raffreddare su una gratella e poi uniteli due a due, con la crema di gianduia che avrete sciolto in un pentolino.
E' tutto! Ora potete gustarveli e poi ditemi se da voi resistono più d'un giorno!
^_______^

In questo periodo sono un pò più presa del solito, (chissà perchè deve ricominciare tutto a settembre, manco fosse l'inizio dell'anno..) ma questa iniziativa non volevo trascurarla, la trovo lodevolissima per cui voglio spenderci due righe e condividerla con voi. 
Ovunque si parli di ecologia e attenzione alla salvaguardia del nostro meraviglioso pianeta, lo sapete mi si trova d'accordo... BIOLOGA SONO ah!
Sono i nostri piccoli gesti quotidiani che fanno la differenza e possono cambiare le cose! 
Molto spesso siamo così rassegnati, che ci sentiamo impotenti di fronte alle brutture cui siamo continuamente esposti, ma se ognuno facesse il suo pezzettino... tutti insieme siamo davvero una grande forza e non ce ne rendiamo nemmeno conto!
Come la grande forza della rete! 
Io ci credo e sono fiera di poterlo scrivere: che il mio blog è ad impatto zero!
Un albero verrà piantato per ognuno di noi che aderirà! 
L'iniziativa è promossa dal sito Doveconviene.it, che pianta degli alberi con te ed i blog che aderiscono all'iniziativa.
Doveconviene.it è il sito leader in Italia per sfogliare online i volantini delle catene commerciali, parte della sua mission è quindi ridurre gli sprechi di carta e salvare gli alberi: in questo caso vogliono contribuire anche a piantarne di nuovi.
L’obiettivo di questa iniziativa è di ridurre le emissioni di anidride carbonica, viene piantato 1 albero per ogni blog che aderisce e in questo modo si neutralizza la tua produzione di anidride carbonica per 50 anni!



L'iniziativa "il mio Blog è a Impatto Zero" è stata creata e realizzata in collaborazione con http://www.iplantatree.org, organizzazione ecologica tedesca no-profit, che ha già realizzato opere di riforestazione in diverse aree  e che negli ultimi due anni ha piantato oltre 68mila alberi.
Se siete interessati e vi piacerebbe piantare 1 albero gratis azzerando le emissioni di anidride e volete aderire anche voi a questa bell'iniziativa leggete direttamente dalla fonte, trovate tutto ben spiegato qui.
Ora ho proprio finito! Alla prossima ricetta!

33 commenti:

  1. Quel libro non saprei come definirlo! La porta dell'inferno? O del paradiso? So solo che da quando l'ho comprato lo sfoglio e lo risfoglio indecisa da quali biscotti cominciare. Sono uno meglio dell'altro acciderbola, li farei tutti.
    Il tuo bimba è stato decisamente un ottimo inizio, molto buonissimissimo :D! Caspita, mi sa che vado a recuperarli anch'io ;) Un bacione grande, buon we

    RispondiElimina
  2. hai ragione una vera tentazione....poi tu con tutte quelle foto!!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  3. Any...io ci sto per biscottare in compagnia...e sono certa che se la compagnia è la tua l'allegria è assicurata! Quando vengo?? :-D
    Deliziosi. mettine da parte un paio per me ;-)
    Un bacio enorme !! Tvb.
    Deby

    RispondiElimina
  4. che buoni, io amo i baci di dama e questi sembrano golosissimi!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  5. Io non faccio mai i biscotti.. ma questa ricetta me la salvo perchè mi piace un sacco!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  6. biscotto anche io posso???? come mi piace questa parola :-))) soprattutto per il contenuto!!! golosi golosi queste tue dolcezze! e ben ritrovata amica mia! baci

    RispondiElimina
  7. no way!Questi biscotti sono fa-vo-lo-si!!!dalle tue manine d'oro (come il libro ;P) escono meraviglie!!!
    adoro questo tipo di dolcetti leggeri e gustosissimi! e ora corro a
    1. risponderti alla mail
    2. leggere Co2Neutral... perchè è un'iniziativa davvero bella e voglio saperne di più!

    RispondiElimina
  8. Davvero squisiti questi biscottini, ho visto che li hai archiviati anche tra le idee da regalare a Natale, in effetti è una bella idea ma...prima di impacchettarli se facciamo uno io...uno te alla fine mi sa che sono più quelli che mangio che quelli che regalo :D
    Un abbraccio Alex

    RispondiElimina
  9. Buoni e veloci cara, mi piace molto l'idea!!! Complimenti :)

    RispondiElimina
  10. Un biscottino anche per me, please!
    Facciamo così: quando verrai alla prossima grigliata a casa dei miei, porti i biscottini, ok? ;)
    Baci!!!
    Linda

    RispondiElimina
  11. Una fantastica delizia, tesoro!!!! Sei sempre bravissima, un forte abbraccio e buon we, TVB!!!

    RispondiElimina
  12. Posso averne alcuni per la merenda?Sembrano molto golosi!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  13. Ciao Any :)
    golosissimi questi biscotti!! Sono una vera tentazione, baci e buona domenica:)

    RispondiElimina
  14. hai chiesto compagnia per mangiare questi
    golosissimi biscotti??...eccomi.. PRESENTE!!
    bravissima!!
    baci

    RispondiElimina
  15. Fantastici e golosissimi questi biscotti.. Delle coccole per quest'autunno che sta arrivando.
    Lodevolissima anche l'iniziativa. Mi informerò. Intanto ti dico che nel mio blog c'è un piccolo pensierino per te :)

    RispondiElimina
  16. sembrano "brutti ma buoni" uniti... che goduria devono essere... mi sa proprio che li provo, intanto dovrei mettermi a dieta... e questi non sono calorici... :)
    ciao, un abbraccio
    Ale

    RispondiElimina
  17. ciao, davvero bello il blog, ottime ricette!!

    RispondiElimina
  18. Già questi biscotti non sono niente male...se poi ci aggiungi quella crema di gianduia......AIUTO impossibile resistere....ste

    RispondiElimina
  19. Maròòòò questi biscotti appartengono alla categoria degli sfizi: "uno tira l'altro"
    mmmm la crema di gianduia (hai fatto bene stellì a sciogliere la tavoletta ;)
    Bacioni tvb

    RispondiElimina
  20. @Fede: prima o poi ti darò il premio speedy gonzales.. sei sempre la manina più lesta! Sul librone hai ragione, io dopo l’ennesima volta che lo sfogliavo tutto da cima a fondo ho deciso di lasciare i segni come memento alle più golose! Ti abbraccio forte forte sei sempre così carina! Grazie buona settimana anche a te!
    @Anna Fabi: avete ragione una vera tentazione da provare…
    @ Deb: mannaggia li ho messi da parte ma non t’ho vista, mi sa che dobbiamo troppo combinare un’allegra biscottata montersiniana!!! Baci tanti a presto
    @ Colombina Claudia: ve ne regalo un paio a testa ma non litigate d’accordo? Un abbraccio! A presto!
    @Ely: benritrovata anche a te! E’ sempre un piacere leggerti e mi piacerebbe un sacchissimo fare i biscotti assieme un giorno… chissà magari riusciremo!!!
    @ Zebretta: troppo buona lei! L’iniziativa è molto carina e grazie della mail! Un baciotto schioccoto!
    @ Alex: benvenuta nella mia casina virtuale! Pensa che questi bacetti li ho fatti la prima volta il Natale scorso e li ho regalati ai miei amici come tradizione e consuetudine vuole! Grazie della visita! A presto!
    @ Luciana, Puffin, Lady, Memole: grazie di cuore siete tutte così carine! Vi abbraccio!
    @ Linda, Aleste, Enza: scambio accordato ragazze, sono in arrivo bacetti TUTTI per voi!!! ^____^
    @ Paola: grazie di cuore corro a curiosare sul tuo blog! Un abbraccio!
    @Ale: per la dieta a chi lo dici! Comunque hai ragione mi sa che la ricetta è la stessa dei brutti e buoni, ma sul libro li chiamava proprio così baci di dama, anche se hai ragione anche a me il nome evoca tutto un’altro biscotto!
    @Aurore: ci siamo già conosciute anche se commento poco sul tuo blog ti leggo da un pò! Grazie dei complimenti!
    @Stefy: e perché resistere?! Un bacino!
    @Gaia: bella idea vero? Per chi come te non ha problemi di linea però… non per me! Un abbraccio fortissimo e stritoloso Ulisse…

    RispondiElimina
  21. Any sei una tentatrice...questi baci di dama sono bellissimi....poi quell'aspetto così rustico dato dalla granella di nocciole li rende ancora più invitanti!!!!!!
    Vado a legger dell'iniziativa ecologica....grazie della seganalazione!!!

    RispondiElimina
  22. mmmm che golosità!!!bravissima sono meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  23. mi sono appena iscritta,se ti va fallo anche tu..ti aspetto e ti rubo un biscotto..

    RispondiElimina
  24. questi biscotti sono proprio da copiare soprattutto ora che arriva la stagione invernale e abbiamo bisogno di +calorie!!! (ma quando mai!)
    ottimi per regalare a Natale assieme ai brutti ma buoni!!!(anche quelli!)
    è stato un piacere
    Marisa

    RispondiElimina
  25. Che buoni questi dolcetti, ne prendo uno e ti invio una grande abbraccio. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  26. come non rallegrarsi con un po di biscotti, che tiene alto il morale e l'allegria, bella l'iniziativa del co neutral

    RispondiElimina
  27. Mamma mia che ho visto....e questa prima o poi la farò....io esco pazza per i baci di dama....ma questi qui....li vedo super!!!!

    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  28. Molto golosi e bellissimi da vedere!!!
    Felice domenica!!!!

    RispondiElimina
  29. Any direi che sarebbero perfetti come assaggini ^_^ per il 15 Ottobre per i Foodies a Novara! Scherzi a parte, mi confermi che ci sarai? Mi farebbe molto piacere, a presto
    Sonia

    RispondiElimina
  30. ehilà Any, come va?
    Ale mi ha invitata per il 15 ma come già ti avevo accennato il mese di ottobre è un po' complicato (già domenica prossima devo essere a Carignano e Andezeno in contemporanea..)

    Ci aggiorniamo poi..intanto cerco di procurarmi un'apina! ;-)

    RispondiElimina
  31. mhhhhh che goduria!!
    adoro il ciock al gianduia, quello della Novi lo trovo OK,
    belli e buoni i tuoi dolcettini!!!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF