lunedì 2 maggio 2011

Grissini al cioccolato con quel pizzico di zzzZZzzzzz!


Sentite, era da una vita che volevo preparare questi grissini al cioccolato.
La prima volta li ho assaggiati qui:
alle Terme di Pre Saint Didier ed è stato fulmine a ciel sereno: innamoramento puro, non riuscivo a smettere di mangiarli! :p
E poi  li avevo rivisti già in un sacco di blog, (perchè la ricetta originale proviene dal blog di Paoletta, che come oramai anche i muri sanno, è già solo per questo garanzia di successo), ma non mi decidevo mai a farli, perchè non avevo il malto e precisina come sono, volevo rifarla proprio come si deve, finchè finalmente un giorno l'ho visto... LUI: il malto!
L'ho comprato e mi sono decisa a farli!
E non vi dico quante volte li ho già rifatti 'sti grissini!
Io li trovo davvero deliziosi! Uno tira l'altro...
Li ho rifatti anche per Pasqua (e forse, i più attenti osservatori tra voi, li avevano già notati nella foto della mia tavola pasquale imbandita.. :D eheheh!) 
Ma stavolta ho aggiunto anche una bella variante!
Ho pensato che con la variante, erano adattissimi per il contest della mia amica Fede, il pulcino più dolce del web :x e non solo perchè c'è il cioccolato fondente, che lei ama come me, ma anche perchè sono pseudo-salati-piccantini, proprio come piace a noi, vero Fede?!
E poi e bè, io ho aggiunto un tocco di Zenzero (a no, scusate, quello ;) è un altro blog!) insomma avete capito con lo zenzero la salivazione è arrivata alle stelle!!!
Provare per credere, come sempre!!!

Ingredienti: (con le mie variazioni in blu)
500 gr farina manitoba
225 gr d'acqua
15 gr di lievito di birra
1/2 cucchiaio di malto d'orzo
20 gr di olio extra vergine d'oliva (ci vorrebbe lo strutto)
10 gr di sale (io il
Fleur de sel della Camargue)

100 gr di gocce di cioccolato fondente
zenzero in polvere qb


Procedimento:
La ricetta originale prevede l'uso dell'impastatrice, ma come per ogni lievitato io preferisco sempre impastare a mano!
I lievitati sono alimenti "vivi" (per la presenza del lievito, appunto) e il calore e l'energia che trasmettiamo con le nostre mani non è a mio avviso mai paragonabile con qual si voglia ottima ed efficiente impastatrice o macchina del pane!
Voi naturalmente fate come ritenete opportuno!
Io ho fatto così:
Ho sciolto il lievito in acqua tiepida con il malto e poi l'ho gradualmente aggiunto alla farina disposta a fontana. Ho aggiunto anche l'olio e poi ho lavorato bene l'impasto fino ad ottenere una bella palla liscia. A questo punto ho aggiunto anche le gocce di cioccolato ed il sale ed ho amalgamato bene all'impasto.
Se non procedete in quest'ordine fate comunque attenzione a non mettere mai in diretto contatto il lievito col sale, perchè i lieviti muoiono a contatto col sale ed il vostro impasto perderebbe forza! 
Ho lasciato ben coperto (con un panno precedentemente inumidito con acqua tiepida) a lievitare per 40 minuti.
A questo punto ho ricavato un salsicciotto, da cui ho tagliato delle fettine di circa 1 cm di spessore, che poi ho stirato dando la forma di grissino. Ho disposto i grissini ottenuti su 2 placche ricoperte di carta da forno e ho lasciato riposare per altri 20 minuti, prima di infornare in forno già caldo a 220 gradi per 10-15 minuti.
Per la cottura state all'occhio!
Molto dipende dal forno ovviamente, ma anche dallo spessore dei grissini. 
I miei (pur avendoli stesi sottili) sono lievitati tantissimo una volta messi in forno e quindi ho dovuto cuocerli di più per avere la classica consistenza del grissino (attenzione però controllateli a vista c'è il rischio che brucino!)
Alcuni li ho lasciati più "morbidi" all'interno e per esempio a mia sorella son piaciuti di più in questa versione!!
Ragazzzi... Sperimentate e poi seguite il vostro gusto!
Assaggiate...

Come vi ho già anticipato all'inizio del post, con questa ricetta partecipo al contest "Zenzer(i)AMO " di Federica di Note di Cioccolato
Mi manca solo di postarvi il banner, eccolo:


P.S. Se esistesse una sorta di multa per i ritardatari nei contest, credo che io la "vincerei" a colpo sicuro ogni volta!
Non so com'è, ma riesco sempre ad arrivare con l'acqua alla gola e mi riduco sempre all'ultimo minuto!
Puoi perdonami Fede, vero, puoi?

AGGIORNAMENTO:
EHI NON SONO IN RITARDO, NO, NO, PER UNA VOLTA...
IL CONTEST è STATO PROLUNGATO FINO AL 5 GIUGNO!

35 commenti:

  1. E se ora ti dico che ho cpmprato proprio QUEL "fleur de sel" la scorsa settimana!!! Dopo averlo cercato tanto!!! E' destino :D!
    Vado in brodo di giuggiole solo all'idea di questi grissini dolce-salato-piccantino; se li faccio sono in serio pericolo di sgranocchio inarrestabile :))
    Grazissime tesoro per la partecipazione, aggiungo subito questa chicca all'elenco e ti auguro una splendida settimana :-*

    P.S. ricordati poi di lasciarmi il link ;)

    RispondiElimina
  2. Il malto, non saprei dove trovarlo, ma questi girssini sono spettacolari, ci credo che non si smetterebbe mai di mangiarli. Bacioni e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Ciao gioia. Ho inserito i grissini nell'elenco delle ricette salate, quindi direi che ti resta una ricettina DOLCE per il contest :D!
    E se hai delle altre proposte zenzerose puoi aggiungerle fuori concorso al pdf ;)

    RispondiElimina
  4. ciao cara sei troppo forte!!!!!!!!! buoni questi grissini.

    RispondiElimina
  5. Quelle termeee mamma mia che ricordi.. una meraviglia!!!! ci son stata nell'agosto del 2006... e chi se scorda più!!!! Quei grissinii siiii ricordo anche quelli! sei stata bravissima.. smackkk buon lunedì!:-)

    RispondiElimina
  6. che buoni, appena torno a casa li provo! un bacione.

    RispondiElimina
  7. Ciao Any!!!!!!!
    Da buone torinesi, i grissini, non ce li facciamo mancare!!!!!!
    Buoniiiiii!!!! Ti sono venuti una meraviglia!!!
    Un bacione grande grande!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Che buoni! Da provare sicuramente! Un bacione!

    RispondiElimina
  9. ANY... santissima donna, che porti un'enorme pazienza con la sottoscritta!!!!!
    Ma mi consolo... vedo che anche tu hai sempre tante di quelle cosa da fare, il caos sta con me come il cacio sui maccheroni!!!
    E tu mi sopporti ancora??? santa subito ti devono fare!!!!!
    Un bacione grandissimo e un abbraccio stretto!!!!
    Felice e stra felicissima settimana :))))))))))))

    RispondiElimina
  10. Cara Any, questi grissini mi attirano parecchio... il malto ce l'ho, le gocce di cioccolato pure e lo zenzero non manca mai a casa mia... anzi, a Parigi ho comprato anche quello candito nel mio negozio preferito per questo :-)
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. Che spettacolo, tesoro! Complimenti per questi goduriosi grissini, li proverò al più presto!!! Bravissimaaaaaa!!! Un bacione

    RispondiElimina
  12. Cara Any credo che non riuscirei nemmeno io a smettere di mangiarli! Sono stupendi! Li farò non appena avrò recuperato un po' di linea ;) Tanti baci!

    RispondiElimina
  13. Li ho mangiati anch'io alle Terme di Milano (stessa catena) e li adoro....non escludo di copiarteli prima o poi....un bacino la stefy

    RispondiElimina
  14. grissini al cioccolato??? mmm deliziosi...mi hai davvero stuzzicato...adoro i lievitati, adoro vederli nascere ...condivido la tua stessa attenzione per loro! un baciotto

    RispondiElimina
  15. Ciao, sono passata a trovarti visto che siamo compagne di squadra ;) hai un blog splendido e le tue ricette sono tutte da provare! Ti sostengo e ti aggiungo volentieri ai miei blog preferiti. A presto.

    RispondiElimina
  16. Ciao carissima, devo prepararli assolutamente!!Volevo dirti che se sono in tempo parteciperò alla mail da far girare (con ricette),ti avevo scritto che l'ho iniziato con Pupottina (il blog è linkato sull'isola) (che me lo aveva chiesto prima di te), ma non sta avendo successo, ci riproverò ..Fammi sapere.
    Tutto nella Norma? Ma anche il Rigoletto non guasta:-) Baci ed a presto, quando vuoi, quando puoi:-) Ti abbraccio con uno schiocco d bacio:-)

    RispondiElimina
  17. ciao anastasia, piacere di conoscerti!!!
    sia in squadra assieme!!!
    LUCA MONTERSINO
    complimenti per questi grissini!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Anastasia, anche io sono in squadra con te :D
    Volevo farti i complimenti, sei davvero brava...ti seguirò con piacere!
    Ps. Questi grissini sono fantastici, anche io adoro il cioccolato ;)

    RispondiElimina
  19. Ciao Anastasia,
    siamo nella stessa squadra.
    Evvvai!
    :-D

    RispondiElimina
  20. Al contrario di te, che li avevi visti in un casino di blog e pure assaggiati, è la prima volta che questi grissini mi capitano sotto gli occhi... e già le foto non hanno pietà! Dovevi per forza sottolineare quanto sono BBONI? Ma dai, sei proprio SADICA! :))

    RispondiElimina
  21. maronna Any mia bella!Poteva una torinese come te non postare dei super grissini!?!?!
    io questi giorni sto svaligiando le macchinette automatiche tra grissini e schiacciatine e biscottini...e tu mi riunisci in un colpo solo il dolce del cioccolato e il piccantino dello zenzero?!?!?!Uniamo il fatto che ho il malto che staziona da tempo nella dispensa...direi che gli ingredienti ce li ho tutti per provarli, questi squisissini!!!

    RispondiElimina
  22. devono essere proprio.da..uno tira l'altro
    come dici...bisognera' provarli...Segnati,grazie!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  23. @Fede: sono davvero felice ti sian piaciuti, visto che ho studiato la ricetta per te quasi a tavolino =)) Link lasciato! Bacio!
    @Tina: Grazie felice giornata!
    @Mariacristina: il malto lo trovi nei negozi Naturasì. Grazie della visita! :-*
    @Fabi: no, fortissima =)) Un bacio!
    @Claudia: nemmeno io mi scordo quelle terme esperienza paradisiaca ;;) Grazie un abbraccio!
    @Mika: se li provi let me know! A presto!
    @Lory: è veero neh ;) grazie!
    @Kiara, Cincy, Alice: grazie!
    @micinamicetta: ma tu sei tutta matta! Perchè mai dici che dovrei sopportarti? Sei così mattocchia e travolgente, micetta graffiosa ;) a volte, ma solo se vuole più coccole :X! TVB cucciola e felicissima giornata anche a te!
    @Ale: non ti resta che provare allora! :-*
    @Lady: grazie sei sempre carina! Un bacio anche a te!
    @Ornella: ma se sei in formissima! Mi ero innamorata già dei tuoi grissini, poi ho visto questi e li HO DOVUTI FARE! uN ABBRACCIO
    @Stefy: Anche a Milano ci sono? Questa non la sapevo! Grazie della visita a presto!
    @Lo: troppo vero! Cucinare è un'alchimia e per un'appassionata come me, quasi "devota" alla chimica, la magia della lievitazione è sempre intrigante! Felice giornata!
    @Debora: grazie di cuore della visita, benvenuta e in bocca al lupo!
    @Riri: tesoro, grazie della visita, ti ho scritto una mail! Baciotto schioccotto a te!
    @Soribel: piacere mio, bevenuta e in bocca al lupo!
    @Francy: piacere di conoscerti, grazie dei complimenti e se li provi fammi sapere! A presto!
    @pennaeforchetta: benvenuta e in bocca al lupo per le sfide!
    @Lucia: davvero non li avevi mai visti? Direi un'occasione in più per cimentarti! Certo che son sadica, che non lo sapevi? ;) :-* @Zebrettina: ah eccoti finalmente :D ti rivedo, allora ci sei non eri sparita! Non farlo mai più eh, sai che poi mamma Any ti bacchetta =)) Un abbraccio e buona giornata!
    @Enza: proprio così, come le ciliegie ;) Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Davvero curiosa questa ricettuzza, mi ispira proprio tanto, mi copio la ricetta ^-^ ciao!

    RispondiElimina
  25. Che buona idea... mi piace, adoro il cioccolato.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  26. credo che anche io ne mangerei uno dopo l'altro!troppo sfiziosi,bravissima e buon week end!

    RispondiElimina
  27. Ma adoooooro!! Ed ecco un bellissimo modo per utilizzare il malto che ho in frigo da una vita! Copio la ricetta, un bacione e buon week-end, GG

    RispondiElimina
  28. Ciao volevo presentarmi, visto che da oggi partecipo anch'io al reality di Bendetta e Martina e siamo compagne di squadra!!! A prestissimo!!!

    RispondiElimina
  29. Buona domenica, un bacio ed un sorriso

    RispondiElimina
  30. complimenti per questa tua meravigliosa spiegazione della ricetta dei grissini con le gocce di cioccolato e la variante con lo zenzero. io amo i grissini con le gocce di cioccolato ma non mi piace lo zenzero lo trovo un po' troppo piccante come gusto però se mi facessero assaggiare un grissino con le gocce di cioccolato con lo zenzero lo assaggerei senza nessun problema!!! complimenti ancora per questa splendida ricetta!!! =) =) =) =) =) =)

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF