lunedì 3 maggio 2010

Crostata di pere al cioccolato

Ho capito ho capito....
Questa crostata è decisamente la preferita di mio marito!
Oramai sapete tutti che non sono una grande fans dei dolci, :( per quanto mi piaccia moltissimo prepararli!
Per cui quando devo prepararne uno, a casa chiedo consiglio al golosone di famiglia, anche perchè è poi lui che lo deve mangiare, anche se devo dire che il mio cucciolotto si difende molto bene, dall'alto dei suoi 2 annetti!

Bene, la faccio breve, sono settimane che me la smena con il riciclare le uova di Pasqua che poi vanno a male (vergogna?! Sono ancora in frigo!!!) ed eccoti che scatta il domandone:
"Amore e se per riciclare tutte quelle uova di Pasqua avanzate tu mi facessi :) una bella crostata di pere al cioccolato??!"

Oh, sempre quella mi chiede eh, sempre quella! Fammi cambiare una volta no?
E va bene eccola qui:


Ingredienti:
Per la frolla:
200 gr farina
100 gr zucchero
100 gr burro
2 tuorli
scorza grattugiata di mezzo limone
1 pizzico di sale
Per la crema pasticcera:
3 tuorli
6 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
1/2 litro di latte
1 pizzico di cannella
per il ripieno:
100 gr di amaretti sbriciolati
4-5 pere williams mature
1 cucchiaio di zucchero
40 gr burro
1 pizzico di cannella
Per la copertura al cioccolato:
300 gr di cioccolato fondente (io ho usato le uova di Pasqua avanzate)
100 ml di panna liquida

Procedimento:
Disporre la farina a fontana su una spianatoia, aggiungere il burro fuso, lo zucchero i tuorli e lavorare velocemente. Fare una palla, avvolgere nella pellicola e lasciare riposare mezz'oretta in frigo.
Nel frattempo cuocere la crema pasticcera sbattendo prima i tuorli con lo zucchero e la cannella, poi la farina setacciata ed infine il latte caldo, io di solito lo scaldo al microonde, che sia ben caldo, così la crema pasticcera cuoce poi in un attimo!
Ponete una casseruola su fuoco basso e girate la crema finchè non sia piuttosto densa (in questo caso non troppo, perchè  cuocerà poi già in forno).
Sbucciate e tagliate a tocchetti le pere e ponetele in un pentolino con un cucchiaio di zucchero e poco burro, fino a farle caramellare un pochino poi togliete subito dal fuoco.
Tritate gli amaretti e dopo aver steso la frolla nel vostro stampo da crostata, foderate prima il fondo con gli amaretti sbriciolati e poi aggiungete il ripieno formato dalla crema pasticcera con insieme le pere.
Ponete in forno a 180°C per circa 50 minuti o finchè la superficie sarà ben colorita.
Una volta raffreddata la crostata coprite col cioccolato sciolto precedentemente con la panna.

Che ne dite la prendete una fetta?!

Con questa mia ricetta partecipo con piacere all'iniziativa di Genny la torta della bontà:



ed anche alla prima raccolta di Blog di cucina:






16 commenti:

  1. Gironzolando ho trovato il tuo blog, complimenti. la crostata è golosissima, ciao ciao a presto

    RispondiElimina
  2. @ Antonella: grazie e benvenuta ;;) a presto!

    RispondiElimina
  3. ma sì, accontentiamolo questo maritino goloso! e poi mi sa che ha ragione, sembra buonissima

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che golosità!! Anastasia il problema dell'aggiornamento si è risolto! me ne sono arrivati a decine tutti insieme! Ce n'era anche uno dei primi di marzo in cui scrivevi che partivi! Forse ci sarà stato un momentaneo intasamento! Buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  5. Ciao,Anastasia,ogni tanto i mariti vanno accontentati.....ma solo ogni tanto...!!Scherzo,a me sicuramente piacebbe tantissimo adoro il cioccolato.Baci.

    RispondiElimina
  6. davvero una bella idea per una super crostata!!brava e buon inizio di settimana ciao!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che goduria!!!! Una crostata fantastica, prendo subito nota, tesoro! Grazie e un bacione

    RispondiElimina
  8. Sto sbavando per questa delizia, solo guardarla mi ha ridato 10 anni di vita!!!

    RispondiElimina
  9. Non a caso tuo marito ti chiede sempre questa...guarda che roba!!!Deliziosa!!A domani. Bacio

    RispondiElimina
  10. io e tuo marito per via di dolci credo andremmo moooolto d'accordo! E' stupenda questa crostata. Che voglia di assaggiarne una fetta!!!!

    RispondiElimina
  11. @Zasusa, Nitte: avete ragione, ogni tanto bisogna proprio accontentarli 'sti mariti! Ciò che mi pesa un pò è solo che il mio è un abitudinario, se trova una ricetta che gli piace vuole sempre quella, io invece amo sperimentare...
    @ Francy: son finalmente :D giunta a capo dei problemi col feed! Un baciotto
    @Scarlett, Lady, Chabb: grazie dei vostri complimenti, ma son certa che sapreste ripeterla splendidamente anche voi, è lunga ma non coplicata, occorre solo un pò di tempo! ;;)
    @ Ambra: grazie... di TUTTO ;;)! Ti scrivo poi una mail!
    @ Laura: Grazie dei complimenti e della visita, se vuoi passare a prenderne una fetta; è qui! Dicevo giusto ieri a mio marito che che dopo sta torta ingrassa di 20 kg, visto che poi la mangia tutta lui... a lui va bene, ma la dieta :((... ciao a presto!

    RispondiElimina
  12. HO TROVATO IL TUO BLGO TRAMITE IL CONTEST Genny e devo dire che ddopo aver solo letto la ricetta , ho mandato in fumo tre settimane di dieta...
    Stefania

    RispondiElimina
  13. no,no..che vuoi cambiare!! questa è una super goduria!! tuo marito si che se ne intende, ascoltalo!!

    RispondiElimina
  14. @Stefy: hai ragione! é una botta calorica sta torta! Ma tutti i dolci che piacciono a mio marito sono una vera botta! ;))
    @Dauly: tu dici? Io continuo ad essere dell'idea che una bella fetta di pane e salame:p... altro che crostata...z!

    RispondiElimina
  15. Copiata, grazie, così poi saremo in due a continuare a rifarla.. Qui segnaliamo golosissimi di cioccolato!!!! Bacio.

    RispondiElimina
  16. @Cri: sei sempre tanto carina! Grazie di essere passata a trovarmi! Un abbraccio fortissimo! :X

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF