giovedì 10 ottobre 2013

Muffin con toma e prosciutto su crema di taleggio alle carote per la Fiera della Toma di Condove


Avviso a tutti i naviganti-lettori del blog:
la ricetta che vi propongo oggi si può anche degustare ^__^
No, no, non è uno scherzo, avete capito proprio bene!
Anche quest’anno come l’anno passato, parteciperò insieme ad Alessia, Lia e Silvia, alla Fiera della Toma di Condove edizione 2013. 

Le ricette che ognuna di noi preparerà, verranno servite agli astanti. 
Prepareremo una trentina di assaggi per ciascuna ricetta. 
Quindi chi fosse curioso di assaggiare questa e le altre ricette proposte, potrà farlo domenica prossima 13 ottobre a Condove appunto, a patto ovviamente di passare da queste parti!
Dopo aver degustato alcune delle moltissime tome che potrete trovare in Fiera, mi sono lasciata ispirare e seguendo l’istinto dettato dalle mie papille golose...
sono venuti fuori questi muffin, che sono decisamente i miei peccati di gola preferiti:

Ingredienti: (dosi per 12 muffin)
Per i muffin:
200 gr di farina
100 ml di olio d’oliva
100 ml di latte
3 uova
150 gr di toma mista capra-vacca
2 etti di prosciutto cotto tagliato a dadini 
1/2 cucchiaino di sale 
1 pizzico di pepe
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate


Per la crema al taleggio:
200 gr di taleggio alla carota (quello con la crosta arancione che si vede qui sopra in foto)
150 gr di latte intero
sale aromatizzato alle erbe aromatiche
1 pizzico di noce moscata



Procedimento:
Preriscaldare il forno a 200 gradi. Sbattere le uova, aggiungere l’olio, il latte in cui bisogna prima sciogliere il lievito secco, ed infine la toma. Incorporare gradatamente la farina ed aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini. Salare e pepare a piacere. Mescolare bene l’impasto e distribuirlo nei pirottini. 
Quindi infornare per circa 40 minuti a 180-200 gradi. Il tempo dipende sempre dal forno, controllare bene che la superficie sia appena colorita e non si bruci.
Crema di taleggio alla carota:
In un pentolino scaldare il latte e sciogliere il taleggio tagliato a pezzi, aggiustare di sale e mettere un pizzico di noce moscata. Servire il muffin con un cucchiaio di salsa al taleggio.

Ed ecco l'interno dal cuore bello filante:


Insomma vi ho ingolosito o no?
Correte a trovarci, vi aspettiamo!




Appuntamento a domenica dunque, per chi potrà e per tutti gli altri qui come sempre, arrivederci alla prossima ricetta.




14 commenti:

  1. Mi sto sciogliendo come quel cuore filante :D!
    Beati i visitatori della fiera cucciolina, che avranno la fortuna di assaggiare i tuoi stratosferici muffins. Scommetto che non solo non ne resterà uno, ma spariranno pure le briciole. Un abbraccione sorellina e in bocca al lupo, sarà un successone ;) TVBBBBBBBBBBBBBBB :*

    RispondiElimina
  2. ciao Any
    che golosiiii anche io per i muffin salati pecco e volentieri pure ^_^
    bacio

    RispondiElimina
  3. Chissà che buoni... ne vorrei uno (ma anche due) :) per merenda!!!!!!! Che dici si può fare???????? Ho preso la ricetta e provo presto, sono troppo invitanti!!!! Domenica c'è anche la fiera del cardo e della cipolla ad Andezeno, perché tutte insiemeeeeeeee????? Tesoro buon divertimento e mi raccomando non lavorare troppo!!!!!
    Un abbraccio strettissimo, ti voglio un mondo di bene!!!!! A presto!!!!!

    RispondiElimina
  4. buonissimi, morbidi e golosi, bravissima

    RispondiElimina
  5. questo si che è un muffin sfizioso e chic!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Ecco.. mi piacerebbe poterli assaggiare anche io... Adoro più i muffin salati rispetto a quelli dolci... Grazie peri tuoi commenti ai miei lievitati.. mi danno la carica!!!! smack e buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Quel cuore filante è invitantissimo!!!!!!!!!!!!!! brava! <3

    RispondiElimina
  8. ne avrei fatta incetta di questi muffins

    RispondiElimina
  9. mamma mia Anastasia,quel cuore filante è un vero attentato!Inutile dirti che avrei voluto assaggiarli,ma siccome è tardi e soprattutto perchè siamo un"tantino"lontane,provvederò da sola e mi consolerò,si perchè sanno di un buono infinito!
    Un abbraccio cara,io ritorno dai vortici qua sotto...mi gira ancora la testa,ma devo riguardare ingredienti e procedimento,li devo rifare naturalmenteeee!

    RispondiElimina
  10. Ciao Anastasia! Che golosi! irresistibile! Bravissima :) Bacioni

    RispondiElimina
  11. ciao ! sono dei muffin saporitissimi e devono aver spopolato alla fiera della Toma ! complimenti !!!

    RispondiElimina
  12. Ciao, che golosità questi muffin! Toma e prosciutto dentro e della densa crema di taleggio fuso fuori...davvero irresistibili.
    baci baci

    RispondiElimina
  13. ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice perchè le tue ricette sono golosissime quindi hai conquistato una nuova fans
    se ti va vienimi a trovare sul mio blog spicchidelgusto
    a presto elisa

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF