martedì 19 giugno 2012

Filetto di pescatrice con erbe aromatiche e pomodorini


Se c'è una cosa che mi piace gustare in estrema semplicità e nel modo il meno elaborato possibile è il pesce. 
Lo cucino molto spesso tutto l'anno, ma in estate ancora di più. 
Se il pesce è fresco e di qualità, l'ho già scritto altre volte, non ha bisogno di troppe manipolazioni, ma solo di qualche accortezza sul giusto punto di cottura.
Spesso chi non lo prepara è perchè non ama molto pulirlo, 
perchè cucinarlo credetemi è davvero semplicissimo. 
In questo caso, basta scegliere ad esempio la pescatrice, 
un pesce praticamente senza scarti e velocissimo da pulire e preparare, con un ottimo e delicatissimo sapore. 
Oggi poi vi presento una ricetta in versione anche super dietetica, che non fa mai male, ed è davvero saporitissima, si può gustare con piacevolezza in tutta tranquillità senza "contarne" le calorie!
Perchè? Tutta colpa di un invito...
L'invito mi è arrivato direttamente dalla Cuki, che ha chiesto la collaborazione di 30 blogger per 30 giorni, grazie ad una simpatica iniziativa, di cui potete seguire gli aggiornamenti giornalieri anche qui!
Ieri anche Silvia che mi ha virtualmente passato il testimone, ha proposto una deliziosa ricetta di pesce, "Gamberoni alla menta limone e pepe di sichuan" e se ancora non l'avete letta vi consiglio di farlo, la trovate qui





A ciascun partecipante è stata inviata una spezia a sorpresa, nel mio caso un'erba aromatica che mi piace molto: la maggiorana, da utilizzare in cottura per insaporire i cibi senza l'aggiunta di grassi, insieme ai nuovi sacchetti, che permettono di cucinare in modo pratico e veloce e senza sporcare troppo. 
Si può cuocere nel forno tradizionale o nel microonde ottenendo una cottura naturale e saporita, ma senza grassi aggiunti. 
Grazie a questi sacchetti infatti i cibi non necessitano di particolari manipolazioni, e i sapori vengono esaltati solo dalle erbe aromatiche e dalle spezie utilizzate in cottura.
Visto che amo molto i gusti sapidi, adoro cucinare utilizzando le erbe aromatiche e le spezie, perchè mi permettono di ridurre un pò il sale, che mi piace tanto, ma si sa, tanto bene non fa.
Di erbe aromatiche ne ho tantissime e mi piace utilizzarle fresche, per cui ho il mio piccolo orticello sul balcone di casa, ebbene sì, guardatele un pò:



Ed ecco la pescatrice insacchettata ^__^

FILETTO DI PESCATRICE CON ERBE AROMATICHE E POMODORINI

Ingredienti:
1 filetto di pescatrice di 500 gr circa
maggiorana 
erbe aromatiche fresche a piacere (io il timo e la menta)
pomodorini pachino o piccadilly qb
olio aromatizzato al limone (da usarsi dopo la cottura)

Procedimento:

Dopo aver spellato e tagliato la pinna dorsale e viscerale della pescatrice (operazione che può tranquillamente anche fare il vostro pescivendolo su richiesta), sciacquatela bene sotto l'acqua corrente e tamponatela per asciugarla. 
Sciacquate bene le erbe aromatiche e i pomodorini che taglierete in due.
Mettete il tutto nel sacchetto e aggiungete la maggiorana scuotendo il sacchetto per distribuirla bene al suo interno. 

Legate ora con l'apposito laccetto in dotazione e riponete il sacchetto in un apposita pirofila per microonde. Cuocete a media potenza. Io ho cotto per 5 minuti a 500W e poi ho girato il sacchetto, l'ho bucherellato con uno stuzzicadenti come suggerito sulla confezione, e ho cotto per altri 5 minuti sempre a 500W. 
Lasciate intiepidire per una decina di minuti e poi aprite il sacchetto e servite il filetto tagliandolo nella sua parte centrale ai due lati della lisca per eliminarla.
Condite con un filo d'olio a crudo, io ho usato il mio olio aromatizzato al limone, che trovo perfetto per il pesce e salate a piacere.
L'appuntamento con le altre ricette del mese continua domani, 
con un'altra ricetta, quella che vi proporrà Ambra!

23 commenti:

  1. Che meraviglia! Adoro la rana pescatrice! ... Mi sa che proverò tutte le ricette di questo calendario già che di sacchetti ne han spediti un po' ;).... Bellissimo il tuocollage di aromatiche! Bacio i

    RispondiElimina
  2. Bella proposta estiva e salutare!! Anche noi mangiamo spesso il pesce e la rana pescatrice con la sua carne delicata a noi piace particolarmente.
    Bene!! Proverò a prepararla così!!!
    Belle le tue "aromatiche" sono cresciute parecchio :)!!! La santoreggia è sopravvissuta??
    Un bacio grande grande grande!! Ci sentiamo presto e ti aspetto a braccia aperte ^__^ !!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Any
    bellissime le tue erbe aromatiche!!
    ottimo questo pesce e lo sai che non mi dici niente di nuovo! ^_^
    buona l'idea del sacchetto!!!!
    baci e grazie per le belle parole...smuackkkkkkkk

    RispondiElimina
  4. D’accordissimo su tutto tesorina, quando il pesce è fresco non ha bisogno di molto di più, a volte neanche di sale perché è già bello saporito si suo :) Ma che bell’orticello profumato, quest’anno ho anch’io la mia piantina di erba cipollina ma birichina non mi ha messo i fiori (o forse li aveva già persi quando l’ho comprata!). La rana pescatrice è uno dei miei pesci preferiti e quel sacchetto mi piace proprio tanto, leggero e profumato. Ma sai che li ho a casa e me li sono dimenticati nel cassetto della cucina? E’ il momento di tirarli fuori per un bel pesciolino. Un baciottone, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ciao Anastasia, posso venire a vivere nel tuo orto? :)
    Mi accontento anche di assaggiare il filetto :D
    Grazie mille! Alessandra

    RispondiElimina
  6. Concordo io non amo pulire il pesce, ma mi piace mangiarlo.
    Ho acquistato da poco questi sacchetti e approfitterò di tutti i vostri spunti per utilizzarli!!

    un abbraccio loredana

    RispondiElimina
  7. io adoro il pesce! la ran apescatrice in genere la faccio al pomodoro! sinceramente nn mi disturba affatto puliri, anzi mi piace O.o :) ottimo piatto cara! e quante erbette!!!!

    RispondiElimina
  8. Anch'io amo molto queste preparazioni semplici e leggere!!!! Non ho mai provato i sacchetti della cuki però uso la carta fata e si ottiene un risultato pressocchè uguale!!!

    RispondiElimina
  9. per me che adoro il pesce questa è una ricetta da re, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Apprezzo molto la rana pescatrice , ottima la tua proposta. Una ricetta perfetta per l'estate , leggera e ricca di sapore. Un abbraccio a te e a tutta la tu famiglia. Daniela e Diocleziano.

    RispondiElimina
  11. Buona la pescatrice e sono d'accordo con te...il pesce fresco si gusta meglio cucinato nella maniera più semplice. Un abbraccio, carissima!

    RispondiElimina
  12. Sei un mito! Con questa cottura l'ho hai reso morbido e saporito!!
    Un mega bacio, Chiara

    RispondiElimina
  13. io questo tipo di pesce non l'ho mai mangiato, mi hai incuriosito, bacio.

    RispondiElimina
  14. che belle erbette aromatiche!! Devo dire che questa cosa di cucinare nella plastica non mi entusiasma, mi dicono che i risultati sono ottimi, ma come fa ad esser sano? Devo informarmi per bene, ne so davvero poco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, le erbe aromatiche le adoro e le ficcherei ovunque...
      Le tue stesse perplessità le ho avute anche io circa l'utilizzo di questi sacchetti, per questo non mi ero mai decisa a provarli... poi mi è arrivata questa proposta dalla Cuki e la curiosità ha prevalso sul dubbio!
      I sacchetti comunque non sono di plastica, ma di un materiale testato e resistente alle alte temperature (per capirci sono di un materiale tipo chellophane, sottilissimo)
      La cottura devo dire mi ha soddisfatto molto, certo è dietetica non certo "golosa", ma molto gustosa sì!
      So che Altroconsumo aveva testato i sacchetti e questi a differenza di quelli che contengono già gli aromi al loro interno sono di gran lunga da preferirsi. In ogni caso, non rilasciano alcuna sostanza nociva in cottura!
      Hai ragione però, informarsi non fa mai male, quindi vedrò di approfondire l'argomento! Un abbraccio! Any

      Elimina
  15. Un piatto sublime, deve avere un profumino delizioso!!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  16. Anch'io amo molto il pesce e mi piace cotto in maniera essenziale, con molte erbe aromatiche e spezie.
    Il pesce fresco e di buona qualità non necessita di molto altro. La rana pescatrice è un pesce che amo molto e mi piace la tua cottura al cartoccio molto essenziale e nel contempo aromatica grazie alla maggiorana e a quei bei pomodorini.
    Mi hanno regalato un cartoccio, mi hai fatto venire voglia di usarlo! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. che buono!! la rana pescatrice è uno dei miei pesci preferiti e cotto così è perfetto :))

    RispondiElimina
  18. Adoro il pesce, lo mangio 5 giorni su 7, come te mi piace gustarlo nella maniera più semplice possibile! Lo mangio anche crudo, più semplice di cosi :))
    Quanto m'ispirano questi sacchettiiii, :( ma non ho il microonde, dici che potrei provare la cottura nel macro?
    Un bacione tesoro

    RispondiElimina
  19. La rana pescatrice è in assoluto il mio pesce preferito e sono d'accordo con te nel cucinarlo in maniera semplice per assaporarne tutto il gusto.
    Poi nei sacchetti cuki tutti i sapori sono esaltati. Complimenti per questa ricetta!

    RispondiElimina
  20. Bello ed immagino anche molto buono!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF