domenica 1 aprile 2012

Crostata di zucca al cioccolato


Eh, eh, un bel pesce d'aprile oggi! La zucca ad aprile dove si è mai vista??
... 
Come tante altre ricette, questa crostata stazionava in attesa già da un pò.
Mi sono decisa a mandarla in pole position, sebbene aprile non sia certo più periodo di zucca, si seminano se mai, ma se aspettavo ancora un pò...

A dire il vero, questa crostata l'ho preparata qualche settimana fa, complice una zucca gialla ricevuta in dono da un'amica. 
Ho provato a preparare questa qui. Generalmente adoro la crema di zucca, ma stavolta ho davvero faticato a finirla! Non mi è piaciuta per niente questa zucca gialla! 
Così ho deciso che della restante parte, ne avrei camuffato il sapore, facendo un dolce. 
Cercando in rete avevo trovato questa qui, di cui mi sono letteralmente innamorata della foto.

Però la ricetta alla fine l'ho completamente stravolta.

Per la frolla mi sono affidata a questo illuminante post di Paola, una sorta di "Bibbia della pasta frolla" da tenere assolutamente e "preziosamente" da conto. 
Infatti l'ho subito stampato e archiviato. 
Per il resto ho fatto le mie personali modifiche, anche perchè altrimenti la crema di zucca non si rassodava e la crostata a quella temperatura di cottura, nel mio forno restava cruda!

Ingredienti:
Per la pasta frolla:
500 gr di farina
300 gr di zucchero
200 gr di burro
120 gr di uova intere (2 uova medie)
Per la crema al cioccolato:
100 gr di cioccolato fondente
4 tuorli
300 ml latte
150 gr di zucchero
60 gr farina
Per la crema di zucca:
450 gr di zucca gialla
60 gr di zucchero
50 gr di farina
150 ml di panna liquida
1 pizzico di cannella in polvere
1 manciata di uva passa ammollata


Procedimento:
Per la pasta frolla:
Ho utilizzato il metodo classico indicato qui.
Ovvero ho lavorato burro e zucchero con un cucchiaio di legno fino a quando fossero ben amalgamati, poi ho aggiunto le uova, una alla volta facendole assorbire bene.
Infine ho incorporato rapidamente la farina, lavorando l'impasto lo stretto tempo necessario ad amalgamare il tutto. Formato la palla e lasciato riposare una mezz'oretta in frigo coperta con una pellicola.
Per la crema al cioccolato:
In una casseruola sbattere bene i tuorli con lo zucchero finchè siano belli cremosi, a questo punto aggiungere la farina e mescolare con una frustina senza fare grumi. 
Aggiungere a filo e lentamente la panna precedentemente scaldata e porre la casseruola su fuoco basso, finchè sobbolle, aggiungere il cioccolato spezzettato e farlo sciogliere bene.
Lasciare sobbollire fino ad ottenere una crema bella densa (come in foto).
 

Per la crema di zucca:
Far cuocere la zucca a vapore per 10 minuti. 
Scolarla bene e poi schiacciarla con una forchetta amalgamandola con lo zucchero ed un pizzico di cannella. Aggiungere la farina e mescolare con una frustina per non fare grumi.  Porre sul fuoco aggiungendo a filo la panna leggermente preriscaldata, fino ad ottenere una crema omogenea ed abbastanza densa.
Assemblaggio:  
Riprendere la frolla dal frigo, stenderne due terzi con un mattarello dello spessore di circa un centimetro e poi rivestire il fondo di una tortiera, su cui spargerete anche un pò d'uvetta. 
Versare prima la crema al cioccolato e poi la crema di zucca (lasciandone da parte un po' di entrambe per la decorazione) 
Con la pasta restante formare delle striscioline e decorare la crostata. 
Infornare a 180° per 25 minuti (in forno ventilato). 
Lasciar raffreddare molto bene prima di sformare la crostata. 
Una volta ben fredda, con una sac a poche, decorare con le due creme, alternandone i ciuffi tra le striscioline, disponendole come si vede in foto.



Allora, ne volete una fetta anche voi?
Ecco com'era all'interno:


33 commenti:

  1. E' davvero molto particolare si.. non riesco ancora a provare una versione dolce con la zucca.. non riesco a lanciarmi! Però queste tue foto mettono voglia di provare!!! Toccherà attendere settembre!!! smackkk buona domenica :-)

    RispondiElimina
  2. wow!!!bellissima! Adoro la zucca e questa crostata è una vera tentazione!!! complimenti, buona domenica delle Palme :)

    RispondiElimina
  3. Chissà come mai ho la netta sensazione che quella crema di zucca, una volta subita la metamorfosi, ha preso il volo ed è sparita senza fatica? E' bellissimissima con i ciuffettini bicolori, sarei disposta anche a sfidare la mia nemica sac à poche per quant'è bella questa crostata...e soprattutto BUONAAAAAAAAA :) Zucca e cioccoklato matrimonio super ^_^ Un bacione cucciolina, buona domenica

    P.S. sai che la peggio zucca che ho mangiato qualche tempo fa l'avevo presa direttamente dal contadino? Quando si dice fortuna...

    RispondiElimina
  4. non pensavo nemmeno a uno scherzo " da pesce" perchè io la zucca la congelo a tocchi e la uso tutto l'anno^^ bella ricetta, devo ricordarmela!!
    (ps strano ma vero alla fine son riuscita a fare la pagina su FB, e funziona pure, ahaha... almeno se sparisco mi trovi lì!^^)

    RispondiElimina
  5. Favolosa!!!! Anche io ne ho sempre un pò in freezer per ogni occasione e questa crostata e l'occasione giusta!!!!! Baci

    RispondiElimina
  6. Con le zucche.. ci vuole fortuna!!! A volte sono orribili!!!!
    Stupenda crostata, impeccabile!!! Nesssun pesce ^__^ perchè anch'io congelo e uso la zucca praticamente tutto l'anno!!!!
    Un bacio tesoro e ancora grazie per la splendida giornata trascorsa insieme!!
    Lory

    RispondiElimina
  7. Non impazzisco per la zucca, ma con questa crostata potrei fare pazzieee!!! Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  8. Ecco solo tu potevi trasformare una semplice zucca in un dolce meraviglioso. Ma dimmi un po', per caso conosci una certa Cenerentola? :-D
    Fantastica Any!

    RispondiElimina
  9. una crostata perfetta,golosissimo ripieno!!!

    RispondiElimina
  10. Bellissima questa crostata con tutti qui ciuffetti bicolori e chissà che buona!! Io amo le zucche ma oramai sono sparite anche qui nei mercatini ortofrutticoli; per fortuna possiamo salvare le ricette e aspettare pazienti che arrivi di nuovo l'autunno:-) Un bacione cara buon inizio settimana

    RispondiElimina
  11. ohohohhhhhhhhh!!! i love pumpkin!!! poi nei dolci!!meravigliosa!!! :)

    RispondiElimina
  12. Anche se non è periodo di zucca, e comunque al sud si mangia moltissimo in estate, la tua crostata è molto invitante e colorata, nonché molto bella da vedere.
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  13. Bellissssssima *__* bicolore, gusto doppio, perchè ciùismejcheuan! ahahahaha!!!
    buona, bella e perfetta in queste "mezze stagioni" in cui si passa dalcaldoalfreddo e viceversa!
    la zucca ad aprile...si trova nel freezer! :DDD me la tengo buona per il prossimo anno :DDD Fantastica!!!

    RispondiElimina
  14. Ma che spettacolo è questa crostata! Se dopo le modifiche che fai alle ricette il risultato è questo e poi deve essere anche di un godurioso!!! :-)

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia Any!!! Questa crostata è semplicemente perfetta e immagino pure deliziosa! Come stai dolce stellina? Ti abbraccio stretta stretta e ci sentiamo prestissimo...in bocca al lupo per la tua sfida dei prossimi giorni ;-)

    RispondiElimina
  16. Grazie davvero a tutte per i vostri commenti! Mi fanno sempre un immenso piacere!

    RispondiElimina
  17. Una crostata favolosa *_* bellissima e, sono certa, buonissima: complimenti per la ricetta
    Tiziana

    RispondiElimina
  18. Ma è bellissima!!!!! Grazie per tutto, ci hai commosse! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ornella, sono io che ringrazio voi! Fate sempre dei post meravigliosi, e quello sulla frolla a mio avviso è un vero trattato, degno di nota! Sfido a trovare in qualsivoglia libro di cucina, tanta maestria e competenza riassunte in un'unica versione! I vostri contributi sono davvero preziosi oltre che utilissimi, dunque ancora grazie a voi per averli condivisi! Un abbraccio a presto! ^__^

      Elimina
  19. Grazie a voi Ornella, per i vostri utilissimi post e per lo spirito, che condivido in pieno, con cui con devozione e passione curate il vostro splendido blog!

    RispondiElimina
  20. una crostata divina! accipicchia quanto è bella e ...golosa!
    baci

    RispondiElimina
  21. Non ho mai provato l'abbinata cioccolato e zucca ma mi ispira!1 appena tornerà il tempo delle zucche voglio proprio proivare questa corstata....nel franttempo me la salvo...e attendo!!!! Un bacione e tanti cari auguri di Buona Pasqua anche a te ed alla tua famiglia!!!

    RispondiElimina
  22. Quanto vorrei una fetta!!! Che buona, adoro la zucca e l'unico neo è che dalle mie parti se ne trova poca, ma ti pare giusto???? Vabbè, ti lascio i miei più cari auguri di buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  23. E' uno spettacolo la tua crostata, complimenti Any. In bocca al lupo per stasera. Un abbraccio, buona Pasqua a te e a tutta la tua famiglia, Daniela e Diocleziano.

    RispondiElimina
  24. Hai avuto un'ottima idea per riciclare la zucca"sciapa",anche perchè questa crostata è tutt'altro che insapore,anzi sembra davvero goduriosa!!Bellissima con quei ciuffetti bicolore,bravissima Anastasia,un bacione e augurissimi cara a te e ai tuoi cari!!

    RispondiElimina
  25. Ciao ANY buona questa torta ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  26. Porca paletta! Mi stavo perdendo questa meraviglia... BRAVISSIMA!!!
    In bocca al lupo per Torino... faccio il tifo per te :)
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  27. Buona Pasqua!!Baciiii
    ti rubo questa ricettuzza:-D

    RispondiElimina
  28. Cara Any, sono passata per farti gli auguri di una Pasqua lieta e serena!
    Ti ringrazio del bellissimo e gentile commento che mi hai lasciato!
    Intanto, sto organizzando il pic nic!
    Un bacione

    RispondiElimina
  29. Ciao Any, grazie di essere passata, tantissimi auguri anche a te. Un bacio

    RispondiElimina
  30. sono passata a farti tantissimi augriiiiii

    RispondiElimina
  31. bellissima davvero, con le tue modifiche. la segno per il prossimo ottobre!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF