giovedì 13 ottobre 2011

Cake salata... salva-cena


Oramai sapete quanto ami i cibi rustici e che preferisco il salato al dolce, bè non credo sia una novità: è oramai risaputo, anzi qualcuno sostiene che questo rispecchi molto anche il mio modo d'essere nella vita, in parole povere sarei poco dolce e molto salata-piccantina ^___^ e per chi ci crede, come sostiene la cucina macrobiotica, io di sicuro sono YANG!!!
Mmmmh... vi dirò, potrei anche esser d'accordo con i fautori della teoria... 


In ogni caso questa torta salata mi è proprio piaciuta, velocissima da fare, dall'utilizzo versatile, perchè può essere un ottimo antipasto se avete ospiti, tagliata a quadratini può accompaganre un buon aperitivo, ma può essere anche un secondo sfizioso e stuzzicante che potrete usare, come ho fatto io, come salva-cena. 
Nella bella stagione poi è ottima da mettere nel cestino da pic-nic, per una bella gita fuori porta e ancora può essere una buona idea per camuffare tutte le verdure che volete, per renderle appetitose agli occhi dei bimbi (ma a volte si tratta anche di bimbi moooolto cresciuti ehm... grandi) restii a mangiarle! 
Una golosa alternativa.
Insomma provate a farla, metteteci le verdure che più vi piacciono, o quelle che dovete riciclare perchè avanzate, come ho fatto io, assaggiatela e poi decidete voi!


Ingredienti:
200 gr di farina
100 ml di olio d’oliva
100 ml di latte
3 uova
50 gr di fontina
50 gr di pecorino romano grattugiato
1 manciata di fagiolini già sbollentati (o altre verdure a piacere)
3 cucchiai di prosciutto cotto tagliato a dadini (o altro salume a piacere)
100 gr di olive verdi denocciolate
1/2 cucchiaino di fleur del sel
1 pizzico di zenzero
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate 


Procedimento:
Preriscaldate il forno a 200 gradi. Sbattete le uova, aggiungete l’olio, il latte in cui avrete sciolto il lievito secco, il pecorino e la fontina. Incorporate gradatamente la farina ed aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini. Salate (e pepate a piacere) io ho aggiunto un pizzico di zenzero in polvere. Mescolate bene l’impasto. Per finire aggiungete i fagiolini, tagliate le olive a rondelle e aggiungete il tutto all’impasto. Versate il composto in uno stampo per plumcake rivestito da carta da forno bagnata e strizzata ed infornate per circa 40 minuti a 180-200 gradi. Il tempo dipende sempre dal vostro forno, controllate bene che la superficie sia appena colorita e non si bruci.

36 commenti:

  1. Ciao Anastasia, una ricetta davvero gustosa, sono proprio contenta di conoscerti sabato a Novara, a presto Alex

    RispondiElimina
  2. zì zì zì...zenzerooooo :) Non ho mai verificato ma credo di essere una YANG anch'io perchè al dolce preferisco decisamente il salato anche se poi in cucina mi diverto molto di più a pasticciare con i primi. E qui viene in "soccorso" la talpa golosa per lo smaltimento :)
    Cake ricco mi ci ficco e poi con l'olio mi piace anche di più. Un bacione tesoro e grazie epr le tue parole sempre dolcissime :-*

    RispondiElimina
  3. bella l'idea dello zenzero come tocco di sapore in più! è vero, i cake salati sono degli ottimi salvacena!

    RispondiElimina
  4. Questo cake è una meraviglia...lo mangerei da solo...ciao e grazie a te...
    PS: se ti va prova anche con un'altro caciocavallo...:-)))

    RispondiElimina
  5. Che delizia, amo questo genere di torte salate, più di quelle con la sfoglia, queste un po' morbidine, compatte, deliziosa, da provare. Un bacione a sabato!!!

    RispondiElimina
  6. Ecco.. come da tuo suggerimento me la sonos alvata!!! la vdo proprio buona.. ed io non ne afccio molte.. smack e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  7. Una proposta fantastica, una vera bontà!!!! Bravissima come sempre, tesoro, un bacione e felice giornata

    RispondiElimina
  8. Io invece sono una golosona!!!!
    Bell'idea questa cake salata!!!!
    Un bacione grande!!!

    RispondiElimina
  9. Io amo sia il dolce sia il salato...quindi che sono secondo la cucina macrobiotica???
    Hai ragione...le verdure non sono da nascondere solo ai bimbi ma anche ai maritiihihih!!! Buonissima Any!

    RispondiElimina
  10. E quindi io dovrei essere dolce??? Mmmmm...mica tanto :-D Ottimo questo cake, ma d'altra parte da te non ci si può certo aspettare qualcosa che non sia buono!!! Bravissima Any, il rimedio salva-cena è sempre bene averlo a portata di mano ;-)

    RispondiElimina
  11. Brava Anastasia, che ricettina sfiziona, buonissima!!!!!

    RispondiElimina
  12. Decisamente anch'io YAAAAAAAng!!! Piccantina, spezina e "salatina" di gran luuuuunga i salati che i dolci! Lo vedi siamo davvero molto simili :)))
    Che bella sta rusticata, allegra con tutti quei pezzettini colorati :*
    amora mia un bacione col cuore

    RispondiElimina
  13. Decisamente yang anche io!!! Ottimo questo cake, con quel pizzico di zenzero, e tutte quelle verdurine,gustosissimo!!!
    Bacioni Arianna

    RispondiElimina
  14. ciao Any che bella e ricca ricetta!!! un cake versatile e appetitoso, bacioni e buon we :)

    RispondiElimina
  15. comprendo io mi salvo con i cake salati quando arrivano ospiti improvvisi, aggiunge un insalata e ti salvi in corner

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono un sacco le cakes salate...Che bella ricettina!!!

    RispondiElimina
  17. Buonissimo,ottimo a cena con l'insalata...almeno per me!
    Un saluto e buona domenica.

    RispondiElimina
  18. lo zenzero in una torta salata?
    mai messo!
    l'insieme della ricetta mi piace anche se... hi hi hi, io preferisco il DOLCE!!!!
    quindi sono proprio l'opposto di te...
    sono...GNAY!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. mica male questa torta salta.......... mi hai fatto venire fame!!! :))

    RispondiElimina
  20. Davvero davvero un blog carinissimo!!
    mi unisco... se ti và passa a trovarmi un bacione!

    http://cupcakes-site.blogspot.com/ ♥

    RispondiElimina
  21. Grazie della visita, tesoro, un forte abbraccio, TVB anch'io!!!

    RispondiElimina
  22. ciao Anastasia, complimenti per il blog.. da oggi ti seguo e, se vuoi ricambiare ti invito nella mia cucina
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  23. che buona questa ricetta,complimenti per la preparazione e per il risultato finale!!!

    RispondiElimina
  24. Con me nn c'è problema: dolce o salato, mi mangio tutto :)
    Un bacio dolce.

    RispondiElimina
  25. ohhh che favola un cake salato completo e molto ricco! buono tesoro! bacii

    RispondiElimina
  26. ahahahah bella questa..anch'io allora sarei mooolto salata!!ahahaha tesoro è una meraviglia me lo papperei tutto!!buonooo bravissima!

    RispondiElimina
  27. grazie per il bellissimo commento lasciato nel blog di Ely..ti stimo tanto anch'io!un bacione dal profondo del cuore

    RispondiElimina
  28. Ohh adoro i cake di questo genere, pieni di roba e con un tocco di 'magia'.. purtroppo mio marito li aborre quindi li faccio poche volte. Questo è stupendo, voglio provare, dopo magari me ne congelo metà, che ne dici?? grazie per la ricetta, me la segno....
    un abbraccio, spero di non sparire più... ;-) Kri

    RispondiElimina
  29. Ma dev'essere una bontà!!! Davvero salva-cena!!

    RispondiElimina
  30. mi piacciono molto questi cake salati, proprio per la loro velocità e versatilità, si preparano in poco tempo li riempi come vuoi e piacciono sempre a tutti! ben fatto cara!

    RispondiElimina
  31. Adoro tutti i cake salati e questo mi sembra davvero delizioso!! Come dici tu un ottimo modo per camuffare le verdure e io lo mangerei in qualsiasi momento della giornata!! Bacione...

    RispondiElimina
  32. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF