martedì 24 gennaio 2012

Involtini di verza golosi con prosciutto e scamorza


Avete anche voi qualche problema con blogger ultimamente? 
Non sono certo molto presente in rete in questo periodo, ma leggendo qua e là mi è parso di capire che spesso non si riesce a commentare o ad entrare in tutti i blog! 
A me invece alcuni commenti erano spariti, potevo leggerne le notifiche solo via mail... bah stranezze di Blogger! Poi finalmente ho scoperto l'arcano! 

Erano finiti nello spam!  
E chi glielo dice a Blogger di scegliere pure i miei amici??
Ma pensa un pò!!! 
Va a capire, questa intraprendenza ed autonomia tecnologica, a me dà un pò l'orticaria!
Va bè facciamo così, passiamo alla ricetta di oggi, che è meglio (come diceva il grande Puffo!!!)
Questi involtini sono una ricetta che prepara sempre la mamy.
Invernale, proprio adatta a questi giorni freddi! 
A me piacciono un sacco, li trovo davvero golosissimi serviti con quella golosa cremina di besciamella e poi possono essere un contorno ricco, un antipasto, ma anche un validissimo secondo piatto, se come me non ci si ferma mai al primo, ma si fa sempre il bis!!!
Inoltre il cavolo verza, appartenente alla famiglia delle Crucifere, andrebbe consumato in abbondanza nella stagione fredda, perchè ricco di vitamine e con numerose benefiche proprietà, (antiossidanti, antifiammatorie e disintossicanti) e non da ultimo il cavolo è considerato l'ortaggio antitumorale per eccellenza!
Spesso non si amano i cavoli per lo "spiacevole" odore che si libera in cottura! 
Il cattivo odore è dovuto alla notevole presenza di zolfo di cui sono ricchi questi ortaggi, ma si può facilmente ovviare a questo inconveniente, aggiungendo un pò di succo di limone nell'acqua di cottura. Provate!
Inoltre per preservare le sue buone proprietà, non bisognerebbe cuocerlo troppo a lungo, meglio consumarlo a crudo, oppure cuocerlo a vapore o in pentola a pressione.
Questi involtini sono davvero semplici da preparare e se non vi piace il ripieno che ho scelto, potete sempre decidere di variarlo a vostro piacimento!

Ingredienti:
Per l'involtino:
foglie di cavolo verza belle grosse (le più esterne)
qualche fetta di prosciutto cotto
scamorza tagliata a fettine sottili (o altro formaggio a piacere)
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
sale aromatizzato alle erbe aromatiche

Per la besciamella:
1/2 litro di latte
50 gr di burro
2 cucchiai di farina
1 pizzico di noce moscata
sale e pepe qb


 
Procedimento:
Per prima cosa lavate accuratamente e poi scottate appena per qualche minuto, in acqua bollente già salata, delle foglie di cavolo verza belle grosse, usate le più esterne. Abbiate l'accortezza di non cuocerle troppo altrimenti le foglie si romperanno, devono restare con la vena ancora croccante.
Asciugatele un pò e distendetele su un piano, adagiandovi sopra le fette di prosciutto e formaggio. Regolate di sale.
Ora chiudete l'involtino, ripiegando di qualche centimetro verso l'interno prima tutti e 4 i bordi ai lati della foglia, in modo che il ripieno resti intrappolato e poi arrotolate formando l'involtino. Chiudetelo con uno stuzzicadenti. Ponete gli involtini in una padella con un cucchiaio d'olio e fateli rosolare appena non più di 5 minuti, in modo che il formaggio ed il prosciutto all'interno dell'involtino, si sciolgano, poi spegnete il fuoco.
Per la besciamella:
Preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in una casseruola a fuoco lento. Allontanate un momento il tegame dal fuoco ed aggiungete la farina ben setacciata.
Con l'aiuto di una frustina stemperatela bene in modo da non fare grumi, regolate di sale e aggiungete la noce moscata in polvere.
Se volete una versione più ricca e saporita per la crema di accompagnamento aggiungete alla besciamella anche una generosa manciata di parmigiano grattugiato.
Dopo aver aggiunto il latte rimettete il tegame a fuoco basso.
Portate a bollore continuando a girare con un cucchiaio di legno fino a che s'addensa.
Ed ecco pronta anche la besciamella.


Ora ponete gli involtini preparati in precedenza in una pirofila con un giro d'olio e guarnite con la besciamella. 
Impiattate e gustate!
Io li trovo golosissimi e voi??
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF