martedì 26 ottobre 2010

Salatini olive e pecorino


Ciao a tutti, come state con questo uggioso tempo autunnale?
Io ho proprio bisogno di qualche coccola speciale in questo periodo un pò grigio e per me non c'è niente di più goloso di qualche stuzzichino come questo che vi voglio proporre oggi... è una di quelle ricette che ho gradito molto, segnato e tenuto da parte per riproporla in qualche occasione!

A dire il vero l'ho già sperimentata parecchie volte per aperitivi, cene e festicciole da me organizzate e devo dire che ha sempre riscosso successo.
La ricetta l'avevo trovata  su un vecchio numero della rivista Sale&Pepe cui sono abbonata e che utilizzo molto!
Ecco la ricetta, molto semplice e di rapida esecuzione!

Ingredienti per circa 60 salatini:
75 g di farina bianca
50 g di farina di grano saraceno (più quella per il piano di lavoro)
80 g di burro
100 g di pecorino
40 g di olive verdi denocciolate
Sale (io l'ho omesso, il pecorino e le olive son già abbastanza salati!)
Pepe


Procedimento:
Tritate le olive verdi denocciolate, quindi grattugiate il pecorino. Versate poi nel mixer la farina bianca setacciata, unendola a quella di grano saraceno, aggiungete il burro a pezzettini, il formaggio grattugiato e le olive precedentemente tritate. Regolate di sale e pepe a piacere e frullate il tutto. Otterrete un composto ben amalgamato e lavorabile formate una palla e su di una spianatoia ben infarinata, servendovi del mattarello, stendete l'impasto in una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro e con un tagliapasta (io ho usato una di queste formine, quella quadrata, comprate all' ikea) ricavate tanti quadratini. Disponeteli su più teglie rivestite di carta da forno che cuocerete, una alla volta, nel forno già caldo a 180°C per circa 12 minuti.
Lasciate raffreddare completamente prima di servire.


In teoria, stando alla ricetta, si conserverebbero per una settimana all'interno di scatole di latta, ma a casa nostra non son durati nemmeno tutta la serata!
Sapete quanto son golosa di queste stuzzicherie vero?! :p
Dovrò decidermi presto a farne un'altra infornata!
Ciao e arrivederci alla prossima ricetta! 
:-*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF