mercoledì 21 aprile 2010

La mia "Egyptian Queen": faraona all'arancia"...

Ogni volta che preparo questo piatto non posso fare a meno di sorridere ;;) almeno un pò!
Questa ricetta di per sè non ha proprio nulla di speciale, tranne il fatto che per MIA scelta preferisco utilizzare la faraona al posto della più nota... ANATRA all'arancia, classicamente prevista dalla ricetta originale!


Detto ciò...
Tutto risale all'ormai lontano 2006, quando in quel di Torino, ospitai per la prima volta, un amico danese conosciuto lungo il "Camino del Norte" (se mi leggi S. :-*), il quale dopo aver sentito innumerevoli racconti riguardo alla mia passione culinaria, decise che tutto sommato, forse sarebbe stato più saggio "verificare personalmente" se davvero ero una brava cuoca come si vociferava :)]...
E dunque, qualche mese dopo l'estate in cui ci eravamo conosciuti, senza troppi preamboli, decise di farci visita e rimase da noi per un paio di giorni!
Per uno dei miei pranzetti, sfoderai questa mia bella ricettina ed al "commento goduto" :X  dell'amico danese, che esclamò qualcosa del tipo:
"OHHHH Any, this dish it's really very delicius, but what is this?!?"
... presa un pò in contropiede, (e mò a questo come glielo dico in inglese anatra all'arancia?!? Boh!!!) con il mio forbitissimo inglese... e con l'aria da saputella :p
ho prontamente risposto:
THIS?! Ehm THIS IS... IS...
THE EGYPTIAN QUEEN WITH ORANGES!! =)) =)) =))
e... SCOPPIAMMO IN UNA FRAGOROSA RISATA COMUNE!!!


 Ah... solo per la cronaca, da allora il mio amico danese torna in Italia, nostro gradito ospite, ALMENO una volta all'anno :) e per circa una settimana, per quella che io ironicamente ho ribattezzato "la sua vacanza culinaria"!!! :P
Ed io ora ho perfettamente imparato come si dice faraona in english: guinea fowl =))!!!!
E adesso finalmente eccovi la ricetta!

Ingredienti:
Una faraona lavata e tagliata a pezzi
1 arancia (succo e scorza)
1 cucchiaio di zucchero
1 cipolla di grandezza media
1/2 bicchiere di Cointreau
 olio sale e pepe qb

Procedimento:
Grattuggiare con l'apposito attrezzo la scorza di un'arancia, possibilmente non trattata e precedentemente ben lavata, e farla caramellare in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero. Affettare sottilmente la cipolla e farla dorare anch'essa assieme all'arancia , poi aggiungere un filo d'olio e la faraona in pezzi e lasciar rosolare fino a coloritura. Sfumare con il succo d'arancia ed il Cointreau ed incoperchiare lasciando cuocere a fuoco medio per circa un'oretta. Se necessario, in cottura,  aggiungete ancora mezzo bicchiere d'acqua.
Et voilà!

7 commenti:

  1. in effetti per faraona si può intendere anche quella in carne ed ossa! :-) dev'essere buonissima, ammetto di non aver mai mangiato nè faraona, nè anatra! un bacione.

    RispondiElimina
  2. Complimenti cara per la tua faraona saporita e deliziosamente profumata!
    Annoto subito questa ricettina davvero squisita! Baci e felice giornata

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore della visita, felice notte anche a te

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Any, ti confesso che un bel morso a quella coscia lo darei volentieri. Mi piace il mix di ingredienti. Bacio Cri

    RispondiElimina
  5. Pure io voglio le faccine nel post!!!! Come si fa???

    RispondiElimina
  6. Buonissima ricetta e provata tante volte, perchè adoro le arancie e le uso con diversi tipi di carne: maiale, cinghiale,brasati...insomma quei pezzi che, secondo me, hanno bisogno di essere un pò smorzati.Non aggiungo liquori.Il tuo logicamente ha un sapore migliore ma con mio fratello riky con posso perchè è astemio e gli dà noia anche l'odore, all'infuori del vino sfumato. Brava, soprattutto con l'amico olandese.deny

    RispondiElimina
  7. @ Micaela: io ho un marito ed un piccoletto entrambi assolutamente CARNIVORI, :P per cui mi devo sempre ingegnare a cucinare la carne! Grazie della visita mi fai sempre un enorme piacere! Un abbraccio!
    @ Lady: grazie dei complimenti, ma qui se c'è una geniale sei tu! ;) A presto!
    @Cri: grazie della tua visita, mi fai un piacere immenso, lo sai!
    Per le faccine è un'idea di Orazio di Creare blog! Ho seguito le sue indicazioni passo passo, con i suoi consigli non sbagli mai! ;) Per il resto ti ho scritto una mail! Bacio e abbraccio forte!
    @Deny: vero che è buono? A dire il vero questa volta nemmeno io ho messo il liquore, ma è venuta buonissima lo stesso! Per l'amico danese... e già, lui si lecca ;))sempre i baffi! Ciao a presto!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF