lunedì 20 marzo 2017

Crostata di mele sbriciolata


Finalmente è arrivata, la mia stagione preferita: 
Benvenuta Primavera!
La stagione in cui tutto rinasce, un'esplosione di vita nuova, che fiorisce e risorge dopo il lungo inverno! Sarà che sono nata in questa stagione, che amo la natura più di me stessa, che i fiori e i profumi di campo mi mettono da sempre allegria, e voglia di correre subito a fare un bel pic-nic sui prati, ma il primo giorno di primavera va degnamente celebrato e oggi mi voglio concedere una fetta di questa deliziosa torta di mele! 
Chi mi legge sa che non li amo particolarmente i dolci, ma quelli alle mele mi fanno da sempre capitolare e oggi faccio molto volentieri un'eccezione e me ne gusto una bella fettina, decorata con le margheritine di campo e gli "occhi della madonna" come li chiamava la mia nonnina...
Davvero difficile trovare una torta di mele che non mi piaccia, ne ho provate diverse versioni nel corso degli anni e non mi stanco di provarne altre. 
Questa deliziosa ricetta arriva direttamente da qui: dal blog di Puffin che è una garanzia. Dopo 7 anni di blog conosco bene come scegliere una ricetta, oramai so da quali blog attingere per una riuscita sicura. Ecco questa ricetta lo è stata.
Dunque direi C.v.d. e grazie Puffin!

Ingredienti:
4 mele
80 g di zucchero
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 uovo
il succo di un limone
170 g di burro
170 g di zucchero
350 g di farina
1/2 bustina di lievito per dolci

Per il ripieno: 
Dopo aver lavato e sbucciato le mele, tagliatele a cubetti e fatele cuocere con il succo di limone e lo zucchero in una padella antiaderente, per 5-10 minuti finchè siano morbide. Aggiungete la cannella e fate raffreddare.

Per la frolla sbriciolata:
Unire in un recipiente la farina, lo zucchero e il lievito, aggiungere il burro morbido a pezzetti e l'uovo e lavorare bene il composto con la punta delle dita fino a che il burro non sia ben incorporato. Sbriciolare la frolla con le mani e dopo aver rivestito una teglia con carta da forno, schiacciare metà del composto con un cucchiaio compattando bene il composto in modo da formare il fondo. Versate le mele oramai raffreddate e spargetele fino a coprire bene la superficie del dolce, ricoprite con l'altra metà dell'impasto spargendo le restanti briciole di frolla fino a ricoprire tutte le mele e infornate a 180°C per circa 40 minuti.  

Ora gustatevi una fetta di questa delizia e godiamoci le prossime giornate di primavera, facendo tanti pic-nic nei prati e godendo il meraviglioso spettacolo della Natura!

Alla prossima ricetta:




2 commenti:

  1. Ciao Any sono contenta che ti sia piaciuta! È vero la primavera è rinascita. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Rosita era davvero strepitosa, marito e bimbo l'hanno divorata! Grazie mille ancora! Un abbraccio

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF