mercoledì 17 gennaio 2018

Torta caprese al cioccolato


E finalmente riesco a trovare un piccolo spazietto da dedicare anche alla mia creaturina: parlo di questo mio blog ovviamente, che zitto zitto ha compiuto il suo ottavo anno!
Siamo già nel 2018, tra poco cambiamo anche decade... mamma mia se vola il tempo, ma non potevo non cominciare l'anno in dolcezza e con un dolce della tradizione campana, per augurare a me e a tutti voi che casualmente o assiduamente mi leggete su queste pagine, un anno sereno e perfetto come questo dolce cioccolatoso, morbido, goloso al punto giusto e che si scioglie letteralmente in bocca. Un dolce che dedico a due nuovi amici, per cui ho pensato e preparato questa torta caprese, che pure essendo originaria delle mie parti, non avevo mai fatto nè assaggiato prima d'ora.   
La ricetta l'ho presa da qui, questa torta è davvero buona, umida e scioglievole come piace ai miei golosetti di casa, super amanti del cioccolato. Non perdo altro tempo e vi lascio senza indugio la ricetta sperando di fare cosa gradita.

Ingredienti:
125 g di cioccolato extra-fondente
125 g di burro
3 uova medie
125 g di zucchero semolato
la scorza di una'arancia non trattata 
1 cucchiaio di Liquore Strega (o rum)
185 g di farina di mandorle
zucchero a velo per la superficie

Procedimento:
Accendete il forno a 180° gradi in modo che sia caldo. Per prima cosa occorre far sciogliere in un pentolino il cioccolato con il burro, tenendo la fiamma a fuoco basso e rimestando con un cucchiaio di legno fino al loro completo scioglimento. Ora lasciate raffreddare.
Preparate una teglia per torte dal diametro di 18 cm ben imburrata ed infarinata. Nel frattempo sgusciate le uova tenute almeno un'oretta a temperatura ambiente, separando i tuorli dagli albumi, che monterete a neve non troppo ferma (a becco d'oca) con l'aiuto di una frusta elettrica. In un'altra ciotola montate, sempre con le fruste elettriche, i tuorli con lo zucchero a cui avrete aggiunto la scorza d'arancia grattugiata, fino a che siano bianchi gonfi e spumosi. Aggiungete  quindi gradualmente ai tuorli montati, il burro ed il cioccolato fusi, continuando a montare il composto con le fruste elettriche. Aromatizzate con la Strega o il rum e aggiungete infine la farina di mandorle aiutandovi con un lecca-pentole fino a che l'impasto sia corposo e denso. Quando è ben amalgamato, con movimenti circolari dal basso verso l'alto per non smontarli, incorporate all'impasto, con l'aiuto del lecca-pentole, gli albumi montati. Quando l'impasto risulterà amalgamato e perfettamente omogeneo, versatelo nella teglia imburrata, livellatene la superficie e fate cuocere in forno già caldo per 30 minuti a 180° gradi. Attenzione a non far cuocere eccessivamente la torta, che dovrà avere una crosticina in superficie, ma rimanere umida al suo interno, pena la perdita della sua caratteristica: all'interno deve rimanere morbida e scioglievole.
Altra accortezza: fate raffreddare completamente il dolce prima di sformarlo, essendo la caprese molto morbida se sformata ancora calda si può rompere. Una volta raffreddata ponetela su un piatto da portata e decoratela come più vi aggrada con zucchero a velo.
Provatela e vedrete che sarà un successo.

Ancora auguri di Buon Anno e arrivederci alla mia prossima ricetta:




4 commenti:

  1. Sono golosissima di questa torta, ottima al cioccolato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei golosetti di famiglia Speedy70! Ti abbraccio

      Elimina
  2. Buona la caprese !!! di recento l'ho fatta col cioccolato bianco e limone e credimi anche così è buonissima ! complimenti !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossella ora mi hai incuriosito, proverò anche la versione al limone! Un bacio

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF