sabato 31 dicembre 2016

Toffee al cioccolato per i miei scioglievolissimi cioccolatini!


Questo è il mio 44° post del 2106: il mio settimo anno di blog! 
E anche l'ultimo post dell'anno ovviamente.
E ho scelto di regalarvi il cioccolato... a forma di cuore.
Perchè vorrei lasciarmi e lasciarvi un augurio coronato di dolcezza.
Ogni anno che passa sono sempre più convinta che in ogni cosa che accade nelle nostre vite, ciò che fa la differenza è il cuore e l'amore che sappiamo mettere in ogni piccola azione che compiamo. Sia essa la più banale delle nostre azioni quotidiane, che la più straordinaria delle imprese.
Qualsiasi strada decidiamo di intraprendere se compiuta senza pathos, senza passione, senza cuore... che valore può avere?
E poi certo, chi come me mette sempre prima il cuore in ciò che fa, di bastonate ne prende tante, ma continuo a credere che il gioco vale la candela! 
Perchè l'amore che doniamo, non resta fermo, si espande, si moltiplica e... poi ritorna a casa, sì certo ci vuole del tempo. 
Occorre pazienza.

Ogni anno per i miei regalini di Natale aggiungo una ricettina nuova alla mia già cospicua collezione di dolcetti da regalare agli amici per Natale.
L'idea iniziale di quest'anno doveva essere quella di caramelle morbide da poter incartare, una ricetta che avevo letto qui, ma ho avuto qualche incidente di percorso durante la loro preparazione e così in itinere ho optato per preparare dei cioccolatini! 
Quando si dice "la necessità aguzza l'ingegno!"
Ecco!

Ingredienti:
150 g di panna
150 g di burro
200 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente al 70%

Procedimento:
In un pentolino portare a bollore la panna con il burro.
Occorrerà un termometro da pasticceria per monitorare la temperatura dello sciroppo poichè risulta cruciale in questa preparazione.
Mettete lo zucchero con circa 50 ml di acqua in un pentolino dal fondo spesso e riscaldatelo fino a raggiungere 150°C. 
Mescolare lo sciroppo fino a che lo zucchero si sia completamente sciolto, altrimenti rischierà di cristallizzare di nuovo. 
Se lo sciroppo comincia a bollire prima che lo zucchero sia sciolto completamente, toglietelo dal fuoco e continuate a mescolare. 
Non appena lo sciroppo sarà perfettamente limpido, smettete di mescolare. Bisognerà tenere il fuoco al minimo per far bollire lo sciroppo piano piano ed in modo regolare. 
Il consiglio di Valentina a questo punto era il seguente:

Tieni pronta una bacinella di acqua gelata: quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura voluta, toglila dal fuoco ed immergila nell'acqua per arrestare la cottura dello sciroppo. 

L'ho ovviamente seguito alla lettera, ma subito dopo averlo fatto una buona parte dello zucchero si è cristallizzato precipitando sul fondo. Per questo la prossima volta credo che non raffredderò così rapidamente, questo dovrebbe evitare la repentina cristallizzazione dello zucchero.
Visto che però il danno era fatto, per rimuovere lo zucchero cristallizzato ho preso una schiumarola e l'ho tolto poco per volta. Quindi ho aggiunto la panna con il burro bollenti, molto lentamente e con attenzione. 
Quando la temperatura è arrivata ad 80°C ho aggiunto anche il cioccolato a pezzetti. 
Mescolate bene finchè si sarà completamente sciolto.
A questo punto visto che lo zucchero cristallizzato che ho rimosso era parecchio, non sapevo che consistenza avrebbero avuto i miei toffee e ho deciso di colarli negli stampini di silicone per cioccolatini. 
Una volta raffreddati li ho messi anche in freezer per tutta la notte prima di sformarli in modo che fossero perfetti da inserire nei pirottini per cioccolatini.
La consistenza dei tooffe al cioccolato è simile alle caramelle mou, ma il gusto del cioccolato a mio avviso li rende molto più buoni. 
A me sono piaciuti moltissimo. 
Intanto vi offro uno di questi cioccolatini scioglievolissimi per augurarvi con tutto il cuore di non perdere mai la dolcezza e l'amore per le piccole cose belle che la vita ci regala.
Che sappiate scorgerle sempre, perchè chi guarda con gli occhi del cuore trova sempre qualcosa di bello per cui valga la pena di essere felice e grato alla Vita!


Buon Anno amici, di cuore a tutti:

  

8 commenti:

  1. Ahhh ma mica te la cavi così.. e che ci offri sta meraviglia solo virtualmente? eh no.. eh no.. Dovrai passare a casa di ciascuno di noi.. a portarcene un vassoio :-DDDD Ihihihih.. Ti abbraccio forte cara.. ti auguro il meglio per questo nuovo anno!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Claudia il vassoio è pronto in realtà :P
      Hihihi un grande abbraccio anche a te e Buon Anno di cuore a te e Ric, a presto!

      Elimina
  2. Sono d'accordo con Claudia 😁🥂 auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo ahahah, ci sono anche per te, un grande abbraccio e Buon Anno!

      Elimina
  3. Auguri cara, sempre piú bello il tuo blog. Buon 2017!!!

    RispondiElimina
  4. Graxie x questi magnifici cioccolatini
    E Tanti cari auguri di
    Buon anno a te e famiglia
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enza che bello rileggerti! Un abbraccio e auguri di Buon Anno anche a te!

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF