lunedì 7 novembre 2016

Torta senza glutine con castagne e cioccolato


Mi sono innamorata all'istante di questa torta, appena l'ho vista qui su Ab Ovo il blog di Gulia.
Mi è venuta voglia di scappare in cucina e rifarla all'istante e così ho fatto. L'istinto non sbagliava è davvero deliziosa.
Una torta molto golosa, di quelle semplici come piacciono a me. 
Da mangiare a colazione o per una merenda sana, adatta anche ai celiaci, perchè è una torta senza glutine. 
Ho avuto un'aiutante d'elezione questa volta, che su mia indicazione ha realizzato la quasi totalità della torta. 
Sarà per questo che è stato orgoglioso di portarsene un pezzetto a scuola per l'intervallo?
Ho fatto solo piccolissime variazioni alla ricetta di Giulia che vi trascrivo comunque per comodità di lettura.

Ingredienti: 
250 gr di castagne cotte (bollite) già pulite
100 g di cioccolato extra-fondente
70 g di burro
80 g di zucchero di canna chiaro
4 uova intere
3 cucchiai di latte fresco
1 cucchiaio di cacao amaro
1 bicchierino di passito
1 foglia d'alloro per cuocere le castagne


Procedimento:
Preparare le castagne
Per prima cosa occorre lessare le castagne in abbondante acqua con una foglia di alloro. Occorreranno circa 40 minuti da quando l'acqua comincia a bollire. Una volta cotte sbucciare le castagne, rimuovendo accuratamente la pellicina interna. Questa è la parte più noiosa, meglio procedere quando le castagne sono ancora calde, perchè sarà più facile. Una volta pulite e raffreddate tutte le castagne potete o passarle al passaverdura, oppure come ho fatto io frullarle con un frullatore per ridurle in farina.
Torta
Ora occorre separare gli albumi, che andranno montati a neve ben ferma, dai tuorli che dovrete montare a crema con lo zucchero con l'aiuto delle fruste elettriche, finchè non siano diventati belli bianchi e cremosi. Sciogliete quindi il cioccolato con il burro in un pentolino a bagno maria e incorporateli delicatamente alla crema di tuorli e zucchero e infine alla purea di castagne che dovrete aggiungere gradatamente poco alla volta. Quando il composto sarà omogeneo, aggiungete un cucchiaio di cacao amaro, a piacere un bicchierino di liquore (io ho usato il passito) e 3 cucchiai di latte. Infine da ultimi incorporate molto delicatamente gli albumi montati a neve, facendo con la spatola dei movimenti dal basso verso l'alto per non smontare il composto che dovrà rimanere spumoso. Io ho cotto in uno stampo in silicone, ma potete usare una comune tortiera da 20 cm di diametro. Livellate la superficie del dolce e cuocete in forno già caldo a 170° per circa 35-40 minuti

La torta rimane molto morbida e non troppo dolce, sono rimasta davvero soddisfatta del risultato.

Aggiungo per chi se le fosse perse le mie note personali sulla castagna che avevo già pubblicato qui.

NOTE PERSONALI:

La castagna è un frutto molto calorico, così come la farina che se ne ottiene. Infatti un tempo era un importante alimento di sostentamento definito anche "il pane de poveri". In alcuni paesi montani in cui non si poteva avere accesso ad altre forme di carboidrati più pregiati le castagne erano una preziosa fonte di sostentamento. La castagna è infatti ricca di carboidrati complessi oltre il 70% del suo peso (70 grammi su 100) con un discreto apporto proteico (6,5%) e un basso contenuto di grassi (3,5%) utilizzabile anche dai celiaci visto che non contiene glutine. Le castagne sono anche una buona fonte di sali minerali in particolare potassio, ma anche ferro, calcio e magnesio e di vitamine del gruppo B



Vi aspetto alla prossima ricetta:



4 commenti:

  1. Che spettacolo!!!! Non ho mai assaggiato un dolce di castagne.. questo sembra proprio goloso con anche il cioccolato fondente!!! Una fetta ora ci vorrebbe.. Un bacione e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  2. Anch'io oggi ho preparato un dolcino con le castagne... tra qualche giorno proverò anche questo :) sembra delizioso!!!!
    Un bacio grande Any, ti voglio un mondo di bene!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. I dolci con le castagne sono, dopo quelli con la ricotta, tra i miei preferiti. Sani, golosissimi, ricchi di sapore, davvero fantastica questa torta :-) Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. A vedere qualla foto questa torta colpisce tanto anche me! Mi segno la ricetta! Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF