sabato 29 dicembre 2012

Tronchetto natalizio con cioccolato e lamponi



Vediamo un pò se sono ancora capace di scrivere un post...
Mi sarebbe piaciuto passare dai tutti i blog-amici a lasciarvi gli auguri di Buon Natale, uno ad uno...
O per lo meno scrivere un post con almeno una ricetta delle millemila che ho preparato e cucinato negli ultimi venti giorni, ma ahimè non ci sono riuscita. 
Ogni anno è la solita storia, cerco di organizzarmi per tempo, lo giuro, ma chissà com'è non riesco mai.
Credo ci sia un qualche difettuccio nel tasto "programmazione" del mio cervellino, che sia rimasto in stand by anche quest'anno???
Non so ma per me la storia si ripete ogni anno.
Per quanto cerchi di organizzarmi e parta con largo anticipo, non riesco mai a far tutto quello che mi prefiggo prima di Natale.
O forse come giustamente suggerisce il consorte, dovrei imparare a non pretendere l'impossibile da me stessa... che sfornare quasi 5 kg di biscotti, preparare 30 vasetti di 3 diversi tipi di marmellate, 20 bottiglie di liquori, panettoncini e torroncini, compresi i panettoni con il lievito madre... non è proprio cosa da poco.
Lo confesso, non ho proprio trovato anche il tempo di fotografare e scrivere un post pre-natalizio, ma sono certa che mi perdonerete.
Dai, facciamo così, mi faccio perdonare oggi, con un dolce pensiero per voi, ok?
Questo tronchetto è davvero buono, veloce da preparare e di grande effetto scenico. 
La foto non rende giustizia, lo so, è stata scattata, in gran fretta, la sera della vigilia di Natale, con tanto di FLASH, uuuh che roba brutta, sssssshhhh non ditelo a nessuno, ma voi provate lo stesso a farlo, sono certa che non ve ne pentirete!

Ingredienti:
Per il rotolo in pasta biscotto:
90 g di farina
4 uova
150 g di zucchero
20 g di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci
350 g di confettura di lamponi 
Per la glassatura:
100 g di cioccolato fondente
70 ml di panna fresca

Procedimento:
Sgusciare le uova separando accuratamente i tuorli dagli albumi che andranno montati a neve fermissima e tenuti da parte. 
Montate i tuorli con lo zucchero aiutandovi con le fruste elettriche, finchè saranno ben chiari e spumosi. Setacciate la farina con il lievito ed incorporatela delicatamente ai tuorli poco per volta, al termine unite poco alla volta, gli albumi montati a neve usando una spatola e facendo dei movimenti dal basso verso l'alto per non sgonfiarli.
Infine foderate una placca da forno 36x26 cm e versatevi delicatamente il composto.
Livellate bene ed infornate in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti finchè risulterà dorato.
Nel frattempo preparatevi un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e non appena sfornerete la pasta biscotto, rovesciatevela sopra, eliminando delicatamente il foglio di carta da forno sottostante che sarà rimasto attaccato all'impasto. Con l'aiuto della carta forno preparata, arrotolate dal lato più corto la pasta biscotto ancora calda.
Arrotolate delicatamente per non romperla, ma avendo cura di stringere bene i "giri". Ora lasciatela raffreddare. 
Riaprite il rotolo e spalmatelo con la confettura, poi riarrotolatelo.
Sciogliete il cioccolato con la panna, lasciatelo intiepidire e poi con l'aiuto di una spatola spalmate il vostro rotolo già farcito, che avrete l'accortezza di disporre su un piatto con la chiusura appoggiata verso il basso. Glassate bene tutti i lati e lasciate nuovamente raffreddare.
Prima di servire decorate a piacere, io ho usato lamponi freschi, ma è carina anche la melagrana o del ribes a seconda dei vostri gusti!


Alla prossima ricetta!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF