lunedì 30 gennaio 2012

Di falafel e di Stefania uno e... due!

Premetto che la cucina magrebina mi piace davvero un sacco e che quelle simpatiche e gustose polpettine di ceci, le falafel, siano tra le mie preferite!  
Vista questa mia passione avevo anche tentato di replicarle, un paio di volte, ma sempre senza successo... in padella non volevano proprio saperne di stare in forma, mi si disfavano sempre rovinosamente!
Così ho desistito... 

sì, ma sapete quanto son testarda io. 
Solo temporaneamente ho desistito, finchè non sono casualmente incappata in questa ricetta, allora mi son detta:
"Ma certo ora si riprova, e stavolta me lo sento, sarà un successo!"
E così è stato! 
Bè Stefania: un nome una garanzia! 

Le sue ricette son di quelle di cui ti puoi fidare ad occhi chiusi... 
No perchè, non capiterà mica solo a me, anche a voi sarà successo di incappare in quei blog "fighissimi a vedersi", di innamorarvi perdutamente di una foto, ma se poi si prova a rifare la ricetta viene fuori un disastro totale? 
Ah ecco mi pareva, anche a voi è successo!
Invece di Stefania, "L'Araba felice della Blogosfera" no, di lei ci si può ciecamente fidare!
Anzi vi dirò di più, seguendo le sue indicazioni per le falafel, non solo ho scoperto che il mio errore era usare ceci precotti al posto di quelli secchi (e perciò mi "si spatasciavano" sempre in cottura!!!), ma ho anche scoperto un favoloso trucchetto, che non abbandonerò più... 
quel pizzico di bicarbonato nell'impasto uuuuh ^___^ è stato direi magico!
Polpettine meravigliose croccanti fuori e morbide dentro, mmmh, una vera delizia, che se non le assaggiate anche voi non potete nemmeno immaginare! 
A dirla tutta volendo essere pignoli, una controindicazione però c'è.
Se dovete mettervi a dieta, non fatele! 
Sono peggio delle ciliegie!!! Altro che una tira l'altra...
Non avendo cambiato una virgola della sua ricetta ve la riporto tal quale con tanto di sue note, l'unica cosa è che le falafel le ho servite "nature", mentre lei consiglia l'uso della salsa, che certamente è golosissima, ma nel mio caso avrebbe gravato ancor di più sul mio... giro vita!!! 
Già così le ho mangiate praticamente quasi tutte io!
Per cui l'ho omessa!
Ingredienti:
FALAFEL
(per una ventina di pezzi piccoli)
200 g di ceci ammollati (ATTENZIONE non PREcotti!)
uno spicchio d'aglio
un pezzo di cipollotto, circa 5 cm
una generosa manciata di prezzemolo
mezzo cucchiaino di cumino
un cucchiaino colmo di bicarbonato
sale
semi di sesamo   

Procedimento:
Mettere nel mixer con le lame i ceci ammollati per 24 h (non lessati, mi raccomando, o i falafel si disferanno in cottura!), un po' di sale, le spezie ed il prezzemolo fresco, l'aglio ed il pezzo di cipollotto.
Volendo si puo' unire del coriandolo, ma a me non piace e l'ho omesso.
Far girare finchè il tutto sembrerà una pasta.
Friggere in olio profondo, finchè saranno dorate e servire calde, e a piacere con una salsina fatta mescolando yogurt greco, sale, succo di limone e foglioline di menta. 

NOTE: 
- non spaventatevi se il composto è molto morbido, e resistete alla tentazione di aggiungere alcunchè per renderlo più sodo. 
- non fateli con i ceci in scatola, che sono cotti! 
- l'impasto può essere preparato in anticipo, purchè non aggiungiate il bicarbonato, che invece va messo solo quando intendete friggere.


Ed ora sveliamo l'arcano... 
I lettori più attenti e curiosi tra voi si staranno certamente chiedendo chi sarà la seconda Stefania menzionata nel titolo del post... la prima era l'Araba, cui devo la splendida riuscita di questa ricetta perfetta, che tanto ho cercato e finalmente ho trovato!
La seconda è la Big Shade della blogosfera, che mi ha gentilmente donato questo premio!

 

The versatile blogger award e un po' di me

Ho ricevuto questo carinissimo premio proprio da lei: Stefania (Big Shade) che ringrazio di cuore per aver pensato a me! 
L'iniziativa mi piace perché ci permette di premiare altri blog e così facendo di far conoscere ai nostri lettori altri blog in cui trovare nuove fonti di ispirazioni, ricette interessanti e magari perchè no qualche nuova amicizia. 
Allo stesso tempo, è richiesto di parlare un po' di noi, così possiamo tutti conoscerci un pò meglio.

Ed ecco le regole:
Ringraziare chi ha donato il premio e mettere il link del suo blog
Condividere 7 fatti personali che riguardano la propria vita
Premiare altri 15 blog

Partecipo quindi volentieri a questa iniziativa e giro il premio a: 
 
Deborah Creare con lo zucchero CON TANTISSIMI AUGURI STELLINA ^__^
Federica di Note di cioccolato
Lory B di Lory Bistrot
Martina di Lamponi e tulipani
Fabiola di Olio e aceto
Riri di le ricette di riri e dei suoi amici
Gaia de il gaio mondo di Gaia
e poi le altre mie carissime amiche montersine:
Greta
Loredana
Chiara
Francy
Soribel
Chiara
Pennaeforchetta

E adesso, da regolamento, ancora qualcosa di me e poi passo e chiudo!
- Non sopporto gli ipocriti, gli snob, gli arroganti e i saccenti 
- Adoro i bambini perchè sanno vivere l'adesso e sempre con stupore, magia e meraviglia come vorrei fare anche io ogni giorno e spesso invece..
- Mi piace la compagnia, la convivialità a tavola e chiacchierare con la gente
-Sono fortunata perchè sono circondata da tante persone che mi vogliono immensamente bene, nonostante tutti i miei innumerevoli difetti!
- Sono grata a voi lettori e a questo mio spazio, il blog mi ha regalato davvero tanto sia perchè ho imparato tantissimo in cucina, ma soprattutto perchè ho conosciuto delle persone davvero meravigliose con cui scopro giorno per giorno di avere molto in comune!
- è da poco passato il mio secondo blog compleanno, ma non l'ho menzionato, perchè non mi piace festeggiarlo
- Ho fatto un pezzo del Cammino del Northe che un giorno mi piacerebbe tantissimo terminare e mi è piaciuto da impazzire!
Forse perchè è l'emblema della vita: un cammino!
Tutti siamo in viaggio e solo "camminando" scopriamo ciò che davvero è essenziale e davvero importante per le nostre vite!
Auguro a tutti voi di riuscire a trovarlo!
Buona vita a tutti!
Vi abbraccio!
^___^ Any

53 commenti:

  1. Any??..hai deciso di farmi piangere!?!?!?!
    Oggi va così!!!!!!
    Ti ringrazio infinitamente!!!
    Proverò sicuramente le polpettine, ho giusto dei ceci di ottima qualità che ben si prestano!!!
    Un mondo di baci!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loryyyyyyyy, non piangere guai a te!!! Mi viene in mente un modo per farti ridere a crepa-pelle e manca poco... ^___^ Grazie un bacio!

      Elimina
  2. Grazie cara, sei sempre gentilissima.
    Che dire della ricetta mai provata, e perfettamente riuscita....baci.

    RispondiElimina
  3. In casa non le ho mai fatte, le ho sempre mangiate fuori, devo provare a rifarle seguendo tutti i tuoi trucchetti!! Un bacione enorme e grazie :)

    RispondiElimina
  4. Non le ho mai fatte. ma so che mi piacerebbero un sacco!Le tue hanno proprio un ottimo aspetto... baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  5. Bellissime non lo conoscevo brava!! mi piace la scatolina !!
    Complimenti per il premio meritatissimo
    un bacione!

    RispondiElimina
  6. Ciao, davvero sfiziosi questi falafel! Noi li abbiamo rivisitati in più versioni, ma non amanti della frittura li abbiamo sempre cotti alla piastra. Ok risultato diverso, ma come focaccine di ceci hanno fatto la loro figura!
    complimenti per le tue così belle e ricche.
    baci baci

    RispondiElimina
  7. tesorino bello io epsno che i primi ad essere molto fortunati sono coloro che ti hanno vicina quotidianamente. Ma sono fortunata anch'io e tanto nell'averti incrociata nel mio cammino, per solo solo virtulamente ma non dispero :) Grazie del pensiero cucciola, sei sempre dolcissima ^_^
    Posso una polpettina? I falafel li aodoro e se me li presenti anche in quell'amore di scatolina...behm, rischi di non trovare più nemmeno il contenitore vuoto :)) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  8. Sono molto felice di essere inclusa nella raggiera del sole che abbraccia le persone a te care. Cara Any sai il bene che ti voglio, sei cosi affettuosa, carina, premurosa, piena di vita, ma soprattutto VERA, dicono che le donne abbiano il sesto senso, ebbene si! Da sempre, sebbene la nostra è un'amicizia non fatta di carne ed ossa, avverto la tua bellezza totale, un monitor ci divide, solo materialmente però!!! Spero di abbracciarti quanto prima!
    Ti amo :) dolcezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaietta, m'hai fatto venire un serio dubbio... mi sa che ho sbagliato a non sceglierti come fidanzato!!!!! ^___^ Sei troppo, troppo carina con me! Grazie!!! Un abbraccio strettissimo!

      Elimina
  9. pensa, io morirei al primo assaggio...sono allergica a tutto quel che c'è dentro, però lo immagino che sono buonissimi!e con l'arabella non si sbaglia, bacioni tesoro!ps: sono stata sabato in qeul negozio che ti dicevo, lo stampo è marcato Paderno. besos!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francy, lo so brutte allergie antipatiche!!! Grazie di cuore per l'informazione ora corro alla ricerca... ci stavo pensando giusto l'altro giorno!
      Che carina sei stata a ricordarti di dirmelo! Sei troppo speciale!
      Un abbraccio!

      Elimina
  10. Dovrei provarle anch'io, forse riuscirei a far mangiare i ceci a quella strega di mia figlia Beatrice, sono così invitanti queste polpettine fritte.
    Congratulazioni per il premio, ho letto un po' di te e abbiamo molto in comune e a proposito del cammino di dico che credo di non essere mai partita, a volte sono nella confusione più totale che mi sembra di dovermi ancora definire. Ma forse è così per tutti e il cammino è proprio nel rivedere continuamente se stessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dana, lo credo anche io! La vita è ricerca continua e chi si sente arrivato un pò ha già smesso di vivere!!! Ti auguro di cuore ogni bene!

      Elimina
  11. adoro i/le falafel, in tutti i modi! ultimamente le faccio sempre al forno, un po' light!^^

    RispondiElimina
  12. any!!!!!! ma mi leggi nel pensiero??? giovedì scorso ho comprato i ceci apposta per provare per la prima volta a fare i falafel e tu mi servi sta ricettina così?? su un piatto d'argento proprio!! non vedo l'ora di testarla...^_^
    e grazie del premio!!
    un bacione
    chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara, prego figurati!!!
      Ho omesso di dire che tra le mie doti c'è anche la chiaroveggenza!!!!! Ahahahah! Lo sai che noi due andiamo spesso in tandem!!! Sono i "geni montersiniani" ;)

      Elimina
    2. e che gran bei geni allora!! e sto tandem allora avviciniamolo con un bell'incontro!!!
      un super bacione
      chara

      Elimina
  13. Li adoro!Anch'io avevo provato a farli e sono buonisssimisssimisssssimi!Hai ragione, Stefy è una garanzia, come anche tu lo sei, in tutte le tue ricettine favolose!!!
    :*

    RispondiElimina
  14. Ma grazie, quante parole gentili!!!! :-)
    Sono contenta che i falafel ti siano venuti bene, e se li rifai, dai, metticela la salsa ;-) è una goduria!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, le mie parole gentili le meriti tutte, non dico mai cose che non penso!!!
      Se le rifarò??? Ma certo che le rifarò, prestissimo, ora che ho trovato la ricetta infallibile puoi starne certa!
      E so benissimo che la salsa è una goduria, il mio era solo un problema di linea... si cerca di arginare, ma è dura con queste delizie poi!!! Ancora grazie di vero cuore!!! Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  15. Si l'Araba è una certezza!!!!! Ma anche tu mia cara!!! Ho sempre voluto provarle e farle ma non l'ho mai fatto!!!! L'aspetto è delizioso!!!! Baci

    RispondiElimina
  16. I Felafel non li ho mai assaggiati ma mi hanno sempre ispirato un sacco! Devono essere delle polpettine deliziose e a te sono venute perfette!

    RispondiElimina
  17. La storia dei blog fighissimi ma inaffidabili è vera, condivido in pieno! Alcuni blogger, addirittura, fotografano cibi acquistati anziché farli con le proprie mani e così facendo prendono in giro i lettori perché il risultato non potrà MAI essere uguale a qullo fotografato! Sorvoliamo che è meglio :-) Queste polpettine mi sembrano davvero meritevoli, le proverò anch'io! Bacioni.

    RispondiElimina
  18. Non ho mai assaggiato i falafel,è una di quelle ricette che ho inserito nella lista ricette da realizzare.I tuoi sono perfetti e molto invitanti,ne proverei subito uno. complimenti per il premio, sei una persona splendida. un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  19. Ciao, sul blog non hai trovato nulla perchè non le abbiamo mai postate, comunque le versioni che abbiamo provato prevedevano l'aggiunta di verdure quali il radicchio o le melanzane, a seconda della stagione. Il procedimento di preparazione è analogo al tuo, ma noi abbiamo optato per la cottura sulla piastra.
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco perchè non le trovavo! Grazie per le dritte, proverò la versione con le melanzane, mi ispira tantissimo!
      Grazie di essere ripassate! ^___^ Un abbraccio!

      Elimina
  20. Grazie davvero di cuore a tutte ragazze, per i vostri commenti!

    RispondiElimina
  21. Ottima ricetta e che foto! Complimenti per tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Flò! Sono venuta a sbirciare sul tuo blog tra le tue ricettine, ma purtroppo non sono riuscita a commentare (nemmeno nell'altro!) non so se sia di nuovo un problema di blogger, perchè lo riscontro solo sul tuo sito!
      Ad ogni modo, sperando leggerai, te lo scrivo qui!
      Mi sono piaciuti tantissimo i tuoi panini spettacolari!
      Davvero perfetti, ho segnato la ricetta e li proverò al più presto! Grazie della visita! Un abbraccio!

      Elimina
  22. Grazie cara, dopo averti conosciuta (e non avevo dubbi su quello che pensavo di te) ho trovato una persona vivace, dalla mente pronta, dal sorriso contagioso e vorrei fare al più presto un incontro che duri più a lungo, ma aspettiamo il disgelo:-) Sappiamo che ci vuole tempo, almeno 15 gg. come ben sai, ma se hai le gomme antisdrucciolo potremo vederci lo stesso;-)nel frattempo ti abbraccio e poichè sono timida :-P scrivo qui alcune cose di me:
    se una persona non mi piace difficilmente la saluto, non per superbia, ma perchè alla lunga le persone si conoscono..
    ho il 6° e 7° senso nel beccare scontri e difficoltà che spesso mi vado a cercare, ma è nella mia natura partenopea;-)
    Non mi faccio mai gli affari miei se si tratta di difendere un anziano, un bambino, un animale e quindi molto spesso devo litigare con alcuni tipi di persone a volte crudeli,
    mi va di cantare, anche quando so di essere triste dentro, ma scaccio la malinconia con un buon libro, una telefonata ad un'amica, una passeggiata imprudente sotto la neve...
    come sai sono "diversamente giovane" come dice Massimo Gramellini, ma questo non mi ferma mai, anzi ho comprato un bastone per appoggiarmi in caso di valanghe;-):-) Del resto mi ai conosciuta, ho dimenticato di dirti che sono una gran chiacchierona ed adoro cucinare, mi piacerebbe fare una gara, ma solo con persone che cucinano cose semplici, come è diventata la mia cucina, per il polisterolo che purtroppo devo tenere sotto controllo..per il resto faccio diverse trasgressioni, ma mi perdono:-))
    Infine, ma non per ultimo grazie per questa ricetta che non farò, per ora, non ho dimenticato la cosa più importante:ti voglio bene e di conseguenza ne voglio a chi vuoi bene tu. Baci et abbracci..a presto, spero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riri, sì meglio aspettare il "disgelo" per irvedersi, pensa che qui stamane ci sono 3 gradi sotto lo zero!!! Temperature siberiane...
      Grazie per questo splendido commento, la tua sensibilità e la tua grandezza d'animo m'hanno colpito dal primo tuo post che avevo letto e la conoscenza reale non ha fatto anche che confermare le impressioni ricevute virtualmene! Grazie di tutto Riri, ti voglio bene anche io! Un abbraccio ed un sorriso!

      Elimina
  23. errata corrige: hai con l'acca:-) ciò il pc. che mi salta le prime:-)riri-baci

    RispondiElimina
  24. mai mangiate...bisognera' che le provi
    complimenti per il premio e grazie per averci raccontato di te
    un bacio

    RispondiElimina
  25. Ciao Anastasia, che piacere ritrovarti e che bella ricetta da provare!!!
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gina, che bello rivederti ogni tanto!!! Tutto bene? Ti lascio uno stretto abbraccio!

      Elimina
  26. Eccomiiiiiiiiiiiiiii , mi sono ripresa dai bagordi di ieri :-P Ma quanto sei dolce e carina tu!!!Sei una persona davvero meravigliosa, disponibile e sempre attenta . Credo davvero che benedirò per tutta la vita la sfida di Naso da tartufo per avermi dato l'opportunità di conoscerti! Prendo nota delle polpettine ( sai che non ho mai nemmeno assaggiato i ceci??? O_o ) e mi prendo a piene mani il premio che mi hai donato e lo conservo con infinito affetto ^_^ Un bacionissimissimo !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deb... ^___^ senti chi parla di carineria...
      anzi no, veramente tu sei proprio BONAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! :D
      Sai benissimo che condivido anche io il tuo pensiero, in merito alle montersine! Un bacetto gioia a presto!

      Elimina
  27. Cara Any, sei davvero una splendida persona, talmente ricca dentro che non ci si stanca di sentirti, anzi, di leggerti...mi piace il tuo modo di essere e la tua integrità, il tuo raccontarti e il tuo condividre, è stata una fortuna incontrarti nella mia vita di blogger e spero, davvero, a breve di incontrarti di persona (allora questo raduno lo organizziamo???).
    Ti ringrazio per il premio, ma dall'inizio, per scelta ( e non pensare che io sia snob) ho scelto di non accettare questo genere di premi, non amo parlare di me oltre quello che già faccio sul blog, chiamala riservatezza, se vuoi, ma questo non mi impedirà di ringraziarti come si deve perchè chi trova un amico trova un tesoro e, con te, ho trovato davvero un giacimento!!!
    un abbraccio strettissimo
    loredana

    ps.Anche io ho una voglia matta di provare quelle polpettine!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory, grazie di vero cuore per questo bellissimo commento!
      Penso che la fortuna sia stata assolutamente reciproca, e sono certa che nulla accada per caso! ^___^
      Sento che con la bella stagione sapremo organizzare un bellissimo incontro tra Montersine, e credimi, anche io non vedo l'ora!
      Per il premio, non preoccuparti, sentiti assolutamente libera di fare come credi (questo è il bello dei nostri blog, giusto?) da parte mia era solo un modo per dirti che ci tengo a te in modo speciale, indipendentemnente dall'uso che vorrai fare del premio!!!!
      Uno stretto abbraccio! Any

      Elimina
  28. I tuoi falafel sono sicuramente buonissimi...ma è adorabile la presentazione in quel piccolo contenitore!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  29. ahahah! io mi piaccio ma a volte preferirei essere l'altra Stefania! buonissimi questi falafel! io li faccio in forno per sentirmi meno in colpa...

    RispondiElimina
  30. Cioa Any, la tua dolcezza mi comprime il cuore a tal punto da non farmi respirare tanto è l'emozione che mi susciti nel vedere quanto amore metti in tutto quello che fai!!Come vedo anche tu sei simile a me, dando affetto è codialità a tutti con la passione che hai nel sangue e che metti con tanta umiltà nei tuoi post per allietare le nostre papille gustative!!Benvenuta tra persone sincere, solari, viaggiatrici per questo cammino di vita lungo per conoscere arduamente noi stessi non smettendo mai di sognare!!!GRAZIE ANY PER ESSERTI POSTA TRA I MIEI FOLLOWER, COME VEDI HO FATTO ALTRETTANTO NEI TUOI CONFRONTI, COME NON POTEVO FARLO, PER LA BELLISSIMA PERSONA CHE SEI!!!HAI VISTO QUANTE PERSONE CI SONO COME NOI!!LA MIA PORTA PER TE SARà SEMPRE APERTA, NESSUNO MAI POTRà SBATTERTELA IN FACCIA, DI SICURO TROVERANNO ME A DIFESA DELLA LORO DEPROREVOLE è INFIMA CATTIVERIA!!MI SA CHE FIN D'ORA TI VORRò UN MONDO DI BENE, AFFETTUOSO è FATTO CON TANTA AMICIZIA è SINCERITà, DOVE TI SARò DI SUPPORTO IN OGNI MOMENTO DI QUESTO TUO CAMMINO DI VITA LUNGO è INSIDIOSO, ANCHE SE NON MI VEDRAI MI TROVERAI SEMPRE AL TUO FIANCO, BASTA CHE TI GIRI!!CON STIMA è AFFETTO TI ABBRACCIO CALOROSAMETE!!!CIAOOOOOOOOOOOO..ANY!!A PRESTO!!!N.B. VIENIMI A TROVARE CHE TI RISPONDERò SOTTO AL TUO COMMENTO, APPENA HO UN PO' DI TEMPO, GRAZIE!!

    RispondiElimina
  31. Grazie tesoro di aver pensato a me per questo premio...sei sempre dolcissima!!!!

    RispondiElimina
  32. Che dolcezza di donna che sei Any! Fortunato chi ti ha vicino e fortunate noi che abbiamo avuto modo di conoscerti, per adesso solo virtualmente!
    Stai attenta al fredduccio e intanto ti mando un bacio caldo caldo appena sfornato per te :* ^.^

    RispondiElimina
  33. ciao any! sei stata gentilissima!!!grazie mille!!!! :)

    RispondiElimina
  34. Complimenti,sono deliziosi e perfettamente riusciti!un garnde abbraccio dalla Toscana

    RispondiElimina
  35. Sembrano veramente gustosi......purtroppo domenica non ci sarò ad Identità Golose.....è il compleanno di mia suocera e siamo a pranzo da lei....prima o poi ce la faremo a incontrarci.....attendo le tue news su com'è andata.....bacini

    RispondiElimina
  36. Ciao Anastasia. Ti ringrazio tantissimo per il premio. Un abbraccione. Ps ma quanto sono buoni i falafel?

    RispondiElimina
  37. Mamma mia ragazzi, quante bellissime cose mi avete scritto!
    Grazie a tutti di vero cuore per tutto l'affetto che mi dimostrate!
    Vi abbraccio tutti e vi auguro una buona domenica! Qui sarà all'insegna di temperature polari, ma con un bellissimo paesaggio tutto innevato!

    RispondiElimina
  38. devono essere fantastiche! Prendo nota!

    spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  39. Che delizia i tuo falafel, mi riportano indietro nel tempo, agosto 2010 durante il mio viaggio in Israele! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF