domenica 27 febbraio 2011

Dei fusilli perBene... ma no, non in smoking!


 INFORMARE PER CREARE CONSAPEVOLEZZA.
Questo il motto di un'iniziativa cui aderisco con vero piacere, chi mi conosce sa quanto abbia a cuore questo genere di temi. 
Gli obiettivi: informazione, sensibilizzazione ed anche prevenzione dell'endometriosi, una dolorosa malattia femminile ancora poco conosciuta, eppure purtroppo per noi donne, molto diffusa (colpisce infatti ogni anno 3 milioni di donne in Italia). 
Per prevenire la sintomatologia dolorosa ed alleviare l'infiammazione in caso di endometriosi, l'alimentazione gioca un ruolo importante, ci sono alimenti da evitare ed altri da privilegiare, da qui l'idea di promuovere con  la partecipazione attiva di noi food-blogger, una raccolta di ricette, che tutte quelle donne affette da endometriosi possano utilizzare per la loro dieta. 


Tante altre preziose informazioni le potrete leggere direttamente sul blog che ha promosso questa iniziativa qui in collaborazione con  ILLA for people ed Ape Onlus


Ed ora eccovi la mia ricetta, davvero semplicissima da eseguire, ma molto saporita e salutare, che ho inventato su due piedi, un giorno che ero di corsissima, ma che alla fine abbiamo davvero gradito molto come accostamento di sapori e che certamente ripeterò.

Ingredienti:
Fusilli integrali
Broccoli
10 pomodorini
7-8 acciughe
1 manciata di pinoli
1 manciata di uvetta già ammolata
1 spicchio d'aglio
olio extra.vergine d'oliva
sale
peperoncino (se piace)

Procedimento:
Per prima cosa pulite e lessate i broccoli (io li scotto per 7 minuti in acqua leggermente salata). Soffriggete uno spicchio d'aglio in una padella antiaderente con poco olio extravergine d'oliva, e una decina di pomodorini (che avrete in precedenza tuffato 2 minuti nell'acqua bollente, in cui poi cuocerete  la pasta, per privarli della pelle, così si spelano in un attimo!) poi aggiungete 7-8 acciughe e lasciatele disfare. Ripassate velocemente in padella anche i broccoli e togliete dal fuoco. Aggiungete delle olive nere, dei pinoli e una manciata di uva passa. Regolate di sale e se vi piace mettete un pizzico di peperoncino (a mio avviso ci sta benissimo!) 
Scolate i fusilli e condite! Buon appetito!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF