sabato 18 dicembre 2010

I panettoncini di Any!


Chi non muore... si rilegge potreste dire...
Oh già, rieccomi affacciata nel mio modesto angolino di questa mia cucina virtuale.
Mi piace pensare a quanto fermento si raccoglie in questi giorni nelle nostre cucine... se le vostre son come la mia, saranno densissime di "BISCOTTAMENTI VARI", IMPASTI, prove di ricette collaudatissime e di altre nuovissime e mai sentite prima, in preparazione dei banchetti natalizi in arrivo, insomma un vero e proprio fermento culinario!
So solo che a casa mia, a tratti, sembra di entrare in pasticceria, l'odore di biscotti la pervade tutta e... quanto mi piace perchè sa proprio di Natale, di doni in partenza e... perchè no?
... Anche in arrivo, grazie a qualche swap, vero Imma?
Il motivo della mia assenza dal blog? 
Volete proprio sapere come occupo tutto il mio tempo libero fino a notte inoltrata?
Non è così difficile da immaginare, comunque...
Eccovi accontentati, qui:


Almeno potrete avere un'idea, delle prossime ricettine che seguiranno. 
Non ce la farò mai a starci dietro, come si fa a pubblicarle tutte prima di Natale? 
Sono proprio troppe, mannaggia!
Per ora dovrete accontentarvi, ve ne lascio una: quella dei panettoncini, che preparo da qualche anno a questa parte per i miei regalini di natale!



Ingredienti:
5oo gr di farina manitoba
20 gr di lievito di birra
1 uovo
250 gr di zucchero
200 ml di latte
100 gr di burro
150 gr di uva sultanina
75 gr di canditi
un bicchierino di perfetto amore (liquore fatto in casa con una ricetta della mia nonna)  



Procedimento:
Preparare il lievitino sciogliendo tutto il lievito in 100 ml di latte tiepido e un pò di farina, lasciar lievitare mezz'oretta. Aggiungere gradatamente il resto della farina e tutti gli altri ingredienti, impastando energicamente per una decina di minuti e poi... scordarsi l'impasto per qualche ora, lasciandolo coperto in un luogo tiepido e senza sbalzi di temperatura! 
In teoria, basterebbero 2 ore, ma io per necessità, l'ho lasciato molto di più (6 ore) 
Poi sgonfiare l'impasto e dividerlo in panetti tutti uguali sistemandoli negli appositi pirottini. Ho usato i pirottini da muffin se trovate proprio quelli dei panettoncini, ovviamente vanno meglio! Lasciate rilievitare fino al raddoppio.
(Io ho lasciato 5 ore, dunque la lievitazione totale è durata 12 ore!)
Avendo avanzato un pò di glassa (albumi montati a neve e zucchero a velo), utilizzata per preparare dei biscottini, li ho anche spennellati e ricoperti con granella di zucchero.Poi ho infornato a 180°C per 25-30 minuti o comunque fino a doratura.  
Con queste dosi mi son venuti 15 panettoncini.
Eccoli in forno dopo 10 minuti di cottura... sono gonfiati ancora un sacco...



Con questa ricetta vorrei partecipare alle iniziative di due care amiche cuochine, la raccolta di ricette natalizie tradizionali da tutto il mondo della cara dolcissima Ornella:


(ma di certo non posso paragonare questa ricetta dei panettoncini al SUO panettone con il LM è un incanto andatelo a vedere!) ed alla raccolta della dolcissima Minù, che ragazzi, chiamarla pasticcera è dir poco, se non la conoscete correte a sbirciare il suo bellissimo blog! Un'artista dei dolci e non solo!



Fatto tutto?!
Fiuuu!
Non mi resta che abbracciarvi tutti e arrivederci alla prossima ricettina!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF