giovedì 17 giugno 2010

Accio bacchetta! Spaghetti infilzati di Harry Potter per la Cometa Pasticciona

Il mio post di oggi è dedicato a delle star specialissime...
tante piccole “stelle comete” che si chiamano BAMBINI.
Possiamo aiutarli attraverso l’associazione Cometa A.S.M.M.E. per lo studio delle malattie metaboliche.
L’associazione si prefigge di aiutare tutte le famiglie che hanno un bambino affetto da una malattia metabolica ereditaria e di “dare voce a chi non ha voce”.
Le malattie metaboliche ereditarie sono malattie che colpiscono i bambini generalmente nei primi anni di vita.
Sono malattie gravi che se non riconosciute causano gravi handicap fisici e mentali e spesso sono causa di morte precoce.

Oggi, in veste di biologa oltre che di food-blogger :)  invito chiunque passi di qui a sostenere i progetti di questa associazione, sono ovviamente sensibilissima a questi temi e vi confermo (se mai ce ne fosse bisogno) l'importanza della ricerca in questo campo!
Inoltre desidero con tutto il mio cuore dare il mio contributo a questa lodevolissima iniziativa di 2 splendide persone:
Mara di Pan di Panna ed Alberto de "La cucina di Albertone".
Lo scopo dell'iniziativa è quello di raccogliere in un libro delle ricette facili e divertenti, che possa realizzare anche un bambino, per poi pubblicare le più originali in un ricettario dal titolo “LA COMETA PASTICCIONA”.

Per tutti gli altri dettagli dell'iniziativa, che ho qui omesso per brevità, vi rimando direttamente qui.

E per ...

sono lieta di presentarvi...  :)
gli spaghetti infilzati di Harry Potter!


Questa ricetta l'avevo già postata  e dunque vi rimando al mio vecchio post qui se voleste ripetere anche voi questa MAGIA :P ...


15 commenti:

  1. stupendi questi spaghetti... troppo simpatici! bellissima questa iniziativa! baci baci

    RispondiElimina
  2. Ma che simpatici! Ottima ricetta per i bimbi, bravissima :)

    RispondiElimina
  3. Delizioso questo piatto di spaghetti infilzati! Un'idea gustosa e divertente per questa importantissima iniziativa!!! Sei veramente brava!
    Grazie per il bellissimo commento che mi hai lasciato! Un bacione

    RispondiElimina
  4. ma che simpatici e allegri questi spaghetti!! da provare sicuramente:) bacioni

    RispondiElimina
  5. Ci lasci senza parole! Ma che simpatico e giocoso modo di far mangiare anche verdure e altro ai piccini! Che idea, bravissima!!! Ciao un bacione Ornella è Orié

    RispondiElimina
  6. Any, questa devo prepararla al mio nipotino, non che lui abbia bisogno di trucchi per mangiare, anzi, ma sicuramente rimarrà a bocca aperta! Brava e grazie per l'idea.
    Ale

    RispondiElimina
  7. Hai ragione da vendere!!!una sana pubblicità su questo genere di malattie che restano sempre più "orfane" del SSI è d'obbligo...come anche d'obbligo papparmi un bel piatto di questi spaghi buffissimi!!!Ma quanto mi piacciono!!!

    Un bacione grosso grosso!!!

    RispondiElimina
  8. Simpaticissimi ^__^ Farebbero impazzire qualunque bambino...e non solo! Mi stavo scervellando su come avessi fatto a infilzare le zucchine con gli spaghetti già cotti...ci avevo capito tutto eh?!?! Originalissima ricetta per un'iniziativa che merita l'attenzione di tutti.
    Un abbraccio, buon week end

    RispondiElimina
  9. Perfetti per l'iniziativa!!! Fossi bambina mi divertirei un mondo a realizzarli!
    Ricordo quando li ho visti un pò di tempo fa qui sul tuo blog...ne rimasi troppo affascinata, come una bimba friccicavo ^_^

    RispondiElimina
  10. che idea simpatica ed originale!!!Credo che i bambini ne rimagano entusiasti per forza,prima a realizzarli e poi a mangiarseli!é una ricetta allegra e spiritosa anche gustosa.Buona domenica

    RispondiElimina
  11. Grazie della visita, cara, un bacione e felice serata

    RispondiElimina
  12. Per prima cosa un grazie davvero di cuore a tutte voi che mi seguite sempre con costanza ed affetto! :)
    @Micaela e Francy: grazie troppo buone!
    @Lady: Grazie cara! Sei un tesoro!
    @Puffin: provali e vedrai la gioia delle bimbe! ;)
    @Ornella: dopo la tua deliziosa composta d'anguria.. un equo scambio direi... :-*
    @Ale: anche io non ho affatto problemi di far mangiare il mio pupo, ma le magie son sempre intriganti, anche per noi adulti, no? :P
    @Zebretta: eh, eh, noi ne sappiamo qualcosa del SSI vero? Grazie di esser passata di qui :-*
    @Fede: anche io ci ho messo un tot a capirlo la prima volta che ho visto la foto della ricetta... :-/
    @Stefania: Grazie!
    @Gaia: sì mi ricordo anche io! Grazie di esser ripassata di qui! :-*
    @Antonella: grazie del tuo commento così carino! Lo scopo dei nostri blog è proprio un bello scambio di idee no? E tu me ne hai date così tante... a presto!

    RispondiElimina
  13. una bellissima iniziativa!! Gia l'anno scorso Albertone ha fatto qualcosa del genere al quale ho partecipato fuori concorso.
    Quest'anno vado subito a vedere per partecipare!!!!!
    Grazie a presto!

    RispondiElimina
  14. Ma guarda un po' che pensata! Siete una miniera di idee e spunti! Ahahahah!! E' un piacere anche per me conoscere il tuo blog. A presto!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF