venerdì 7 maggio 2010

Coupelle di parmigiano con verdure


Coupelle di parmigano con verdure
Due giorni fa sono venuti degli amici a cena e per me è sempre una gioia immensa potermi mettere ai fornelli, perchè... non c'è niente da fare, spiattellare mi rende davvero felice!
Ora, grazie a questa cena speciale, ho pronti anche un sacco di post per voi, per cui preparatevi!
La ricetta di queste coupelle l'avevo trovata molti anni fa sulla rivista La Cucina Italiana, ma è sempre valida per cui la rispolvero volentieri di tanto in tanto... non è particolarmente difficile, ma forse perchè oramai so come procedere... ricordo che la prima volta che la provai... buttai via almeno le prime 3... poi con l'esperienza... ora le faccio quasi ad occhi chiusi... bè non esageriamo! 
Anzi conviene andarci con gli occhi bene aperti, perchè il rischio di ustionarsi è elevato (e una volta mi è capitata pure questa)
Bene ora passiamo subito alla ricetta, che qui la storia è un pò lunghetta.
Per prima cosa bisogna ovviamente preparare le coupelle, che sono "lo scoglio" di questa ricetta, il resto è in discesa.
Vi servirà un padellino antiaderente di 14-16 cm di diametro (o se l'avete, ancor meglio la crepiere), una ciotola per dar la forma alla cialda di parmigiano ed infine una pinza onde evitare ustioni di quinto grado!!!
Ponete il pentolino sul fuoco e fatelo scaldare un pò, poi coprite il fondo con parmigiano grattuggiato e lasciate cuocere finchè.. ed è qui il difficile, capire quando è cotta e può esser tolta dal fuoco!
Io mi regolo così, "testo" con la pinza di legno i bordi della cialda, se si riesce a sollevare, è ora! 
Comunque dovete provare, la prima volta è un pò difficile, ma poi si prende la mano.
L'operazione delicata è in questa fase, occorre essere rapidi, (perchè si raffredda in fretta ed allora non è più modellabile, ma USTIONA DA PAURA!!!!)
Dicevo, sollevate i bordi e staccate la cialda dal pentolino aiutandovi con una pinza ed IMMEDIATAMENTE sistematela nel contenitore di cui volete dare la forma. 
Io faccio così, metto una scodella capovolta, vi adagio sopra la coupelle e metto sopra una scodella di diametro maggiore per schiacciarla, di modo che rimanga INTRAPPOLATA.
Ed eccola qui, pronta:


Ed ora veniamo al contenuto:

Ingredienti:
1 scalogno
2 carote tagliate a julienne
2 zucchine tagliate a julienne
200 gr di spinaci o scarola
olio qb
1 manciata di funghi porcini (io li ho usati secchi poi rinvenuti in acqua)
1 spruzzata di vino bianco
poco burro
sale e pepe qb

Procedimento
Affettate lo scalogno e fatelo soffriggere con un pò d'olio in padella, poi aggiungete un pò di burro e saltate gli spinaci, aggiungete anche carote e zucchine tagliate a julienne e lasciate cuocere qualche minuto (a me piacciono un pò croccanti), poi sfumate con una spruzzata di vino bianco e lasciate insaporire i funghi strizzati. 
Ora non vi resta che riempire la coupelle e servire. 
E' un ottimo modo per far mangiare le verdure anche a chi è restio...
Sentirete che delizia e poi... fanno anche una splendida figura!
Allora buon appetito!  E alla prossima ricetta.

18 commenti:

  1. Anche io le riempio con tutto, ma soprattutto con il pesce o crostacei, qundo voglio fare la "figa". Bruciano si.......e tanto. Le tue buonissime, che proverò rapidamente. Grazie della visita e buona giornata deny

    RispondiElimina
  2. Sfizioso!.... Una grande idea...grazie per la ricetta!

    Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Sono bellissime queste cialdine, fanno un gran bell'effetto in tavola. MI stuzzica particolarmente anche il ripieno vegetariano ;) Un bacio, buon week end

    P.S. grazie del tenero commento che mi hai lasciato :X

    RispondiElimina
  4. che carine queste coupelle...sono tres chic!!!....unico problema: mi fanno venire voglia di picnic...e qui piove :(

    RispondiElimina
  5. belle e buone le coupelle e ottimo il loro
    contenuto ......grazie per l'idea...
    e grazie per il coomento...troppo buona!!
    a presto,Enza

    RispondiElimina
  6. Ciao Any, scommetto che adesso ti faccio ridere... pochissimi giorni fa, mia madre mi ha parlato di questa ricetta dicendomi di provarla, ma detta a voce mi metteva un po' di ansia, quelle cialdine... ma come si faranno ???E oggi??????? Va beh, ma che te lo dico a fa.. intanto lo sai come funziona no? =_^ copio da te, voglio provare a farle.. un bacio grandissimo, buon weekend.

    RispondiElimina
  7. Ma che bella ricettina!! Io le chiamo cialdine di grana e le faccio spesso ma non ho mai provato a riempirle!! Grazie dell'idea! Bravissima!! bacioni.

    RispondiElimina
  8. bella idea per stupire sempre gli ospiti ''affamati''e curiosi..baci cara e buon week end

    RispondiElimina
  9. Che belli questi cestini.....io adoro queste bellissime scenografie.....baci baci stefy

    RispondiElimina
  10. che carine, molto sfiziose come antipasto! le terrò a mente! un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  11. che belle!! sai che non le ho mai provate a fare, seguirò le tue indicazioni anti ustioni :D bacioni e buon w.e.

    RispondiElimina
  12. Complimenti cara, un'idea veramente golosa e originale! Prendo subito nota! Baci

    RispondiElimina
  13. Ciao, sono fabiola del blog olio e aceto, ti sostendo anch'io piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog...

    RispondiElimina
  14. Sfiziosissime queste coupelle! Proprio buone, buone!

    RispondiElimina
  15. @Deny: lo sai che io invece non ho mai provato col pesce?! Grazie del suggerimento, terrò presente! :-*
    @Raffaella: Grazie! A presto
    @Federica: Grazie! I miei complimenti li meriti tutti ed anche di più, sei una persona dolcissima ed un'ottima cuoca! A presto :-*
    @UnAzebrApois:tres chich?";;) mi piace! Senti non me lo dire, qui anche piove da giornoi e le previsioni parlano di altri 15 gg così... spero solo stiano sbagliando perchè non so voi, ma io muoio di freddo, da noi hanno perfino riacceso i riscaldamenti... A MAGGIO RAGAZZI :-/? NO, DAI NON è NORMALE :((
    @Enza: Grazie a te! E perchè mai troppo buona? Lo meriti! :-*
    @Cri: dolcissima Cri, non mi stupisco, perchè capita sovente anche a me! Sono così felice di averti sentita, sai?! Ti abbraccio fortissimo! :x!
    @Manu:cialdine di grana dici... perchè no! Mi piace, al posto di tutti sti francesismi altisonanti ;) non male! Grazie!
    @Stefy: Grazie dei complimenti! Hai risolto per quella cosa? Spero di sì, altrimenti riscrivimi pure, se posso aiutarti, molto volentieri! Ciao!
    @Scarlett: son contenta ti sia piaciuta l'idea! E ti assicuro, son anche davvero buone!
    @Micaela: che piacere rivederti qui! Un abbraccio!:x
    @Marie: che piacere rivederti nel blog! Son contenta ti siano piaciute, provale, sono d'effetto, e poi fammi sapere! Grazie della visita, mi ha fatto un sacco piacere! A presto! :-*
    @Lady: Grazie della visita! A presto!
    @Francy: Già, senza una pinza è moooolto pericoloso!
    @Fabiola: benvenuta :)! E... grazie :)
    @Laura: Grazie, provale poi mi dirai! Ciao!

    RispondiElimina
  16. Le coupelle al formaggio si possono preparare un giorno prima e riepirli al momento di servire?Grazie



    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo, ciao mi spiace ma non hai lasciato scritto nemmeno il tuo nome!
      In ogni caso, sì, certo le puoi preparare il giorno prima, io lo faccio spesso quando ho ospiti. Attenzione solo perchè temono un pò l'umidità! A presto ciao!

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF