martedì 2 marzo 2010

Creme caramel...la????

Creme caramel... slurp!  :p
Può essere una bella idea per una merenda golosa...
almeno per il mio piccolo lo è.
Molti erroneamente ritengono il creme caramel una ricetta di facile esecuzione!
Bè forse di fatto lo è, a patto di tenere a mente alcune accortezze.
Premesso che, come ho già detto in uno dei miei precedenti post, io non amo particolarmente i dolci :( (anche se, ebbene sì, adoro prepararli!!!!!) DETESTO, ad esempio, SENTIRE IL "SAPORE DI UOVO" nel creme caramel (così come per il bunet)
Intendiamoci, voglio dire quando sa TROOOOPPO DI UOVO,
perchè si sa di uova ce ne vanno ben 5 dunque...
Bisogna inoltre evitare di cuocerlo troppo
(se l'interno rimane "bucherellato" significa che l'abbiamo cotto eccessivamente)
e infine... la preparazione del caramello,
non è poi così banale come sembra...
Non è cosi facile non dargli un sapore troppo amaro
e soprattutto ottenere una giusta consistenza!
Di solito non utilizzo mai l'acqua per prepararlo,
anche se molte ricette consigliano di aggiungere qualche cucchiaio d'acqua,
io non l'ho mai messa e mi è sempre venuto perfetto, 
ma questa volta ho voluto provare...
Risultato: (lo vedete nella foto) :( 
UNA BELLA CARAMELLA MOU AL POSTO DEL SOLITO CARAMELLO, ufff..
Sarà che sapevo di dover postare la foto? 
Sarà... Comunque,
Mai più! Come diceva la mia nonna...
a lasciare la strada vecchia per la nuova...
Ogni tanto dovrei imparare a fidarmi della mia "esperienza culinaria pregressa"...  
già, ma come sapete se non fossimo curiose e vogliose di sperimentare nuovi modi per rivisitare le nostre vecchie ricette, non ci piacerebbe cucinare no?
In più si aggiunge il fatto che io sono biologa...
chi più ne ha più ne metta, quindi: EVVIVA L'ESPERIMENTO, per me sempre e comunque! 
Insomma, mettiamola così, ora ho anche un report scientificamente provato
Caramello con l'acqua: non "sadda fare", NO NO NO!!!
La mia ricetta per fare il caramello la trovate qui

Ed ora la ricetta del creme caramel:

Ingredienti:

4 dl di latte
2 uova intere e 3 tuorli
150 gr zucchero
una bustina di vanillina
un bicchierino di vino dolce liquoroso (io uso Vin santo o zibibbo)
Per il caramello: 250 gr di zucchero semolato

Esecuzione:
Preparate prima il caramello, (la ricetta ben spiegate è qui) mettendo lo zucchero in un pentolino a fuoco medio, continuando a rigirare lo zucchero con un cucchiaio di legno, finchè non si "raggruma" e poi si "imbrunisce", quindi abbassate la fiamma al minimo
e continuate a girare fin quando la consistenza diventa liquida e fumante.
Non lasciatelo scurire troppo, perchè più cuoce e più diverrà amaro!
Appena risulta liquido e bruno, spegnete il fuoco e versate immediatamente nel predisposto stampino. (Io ho usato quelli al silicone) 
Quindi fate bollire il latte con la vanillina e dopo aver sbattuto a lungo le uova con lo zucchero, unitele al latte con un bicchierino di liquore, marsala o ciò che vi piace di più (questa aggiunta servirà ad attenuare il sapore di uovo... appunto!)
Versate il composto nello stampo e cuocete a bagno maria, per circa 30 minuti, in forno a 170°C o comunque finchè la crema non si sarà rappresa.
Lasciate raffreddare prima di sformare.
Bè, comunque, a parte la caramella mou non proprio tradizionale sul creme caramel,
vi assicuro che è proprio ben riuscito...
non ne è rimasto nemmeno un pò!

2 commenti:

  1. Ciao Any! Bellissime le foto e... vuoi sapere il segreto per vedere se le altre ricette sono meglio di quelle cha abbiamo? Beh, è proprio quello di provarle! E non è detto che a volte non ci stupiscano in positivo!!!
    Bravissima, e buonissimi i tuoi creme caramel! A presto!!!

    RispondiElimina
  2. non sai che darei per una cosina così ora..

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF