domenica 28 febbraio 2010

"Molle" con le sarde

Era già da un pò di tempo che
il mio tenero maritino mi chiedeva
di preparargli la sua pasta preferita! 
Per la verità stavolta l'ho fatto un pò penare,
in genere non lo faccio mai,
cerco di assecondare le sue richieste, ma stavolta...
per mille motivi e nessuno in particolare,
ho rimandato per un pò la preparazione di questo piatto,
sapete quando uno non trova l'ispirazione?! Eh, così!
Ma poi l'ho fatta eh,
(anche se sono stata tentata di rimandare ancora,
perchè mi mancava il finocchietto selvatico,
ma poi ho lasciato perdere, 
altrimenti davvero non la facevo più sta pasta)!
Va bè... Ho messo il basilico per guarnire,
non l'abbiano a male i siciliani DOC!
Commento del marito con piatto in tavola...
(con tanto di faccetta goduta):
"Amore, oramai non ci speravo più!!! Grazie!" 
E il pupo trenne:
"Compimenti mamma, cei plopio una blava fuoca!!!"
mi ha fatto morir dal ridere!!
Ed ora finalmente.. eccovi la ricetta
Io seguo la classica versione siciliana, che prevede:

Ingredienti:

1/2 kg di sarde pulite e diliscate 
50 gr di uvetta ammorbidita in acqua tiepida
50 gr di pinoli
1 bustina di zafferano
una cipolla
olio sale e... finochietto selvatico appunto!


Istruzioni per il sapiente uso degli ingredienti:

Fate appassire la cipolla con un pò d'olio,
poi aggiungete le sarde (e se necessario ancora un pò d'olio),
avendo cura di rigirarle spesso perchè devono spappolarsi!
Soffriggetele per  una decina di minuti circa,
poi aggiungete pinoli, uvetta e zafferano
ed amalgamate bene il tutto.
Io ho sfumato con un pò di zibibbo,
altrimenti potete usare del vino bianco.
Infine si dovrebbe aggiungere il finocchietto selvatico,
(che però io non ho usato visto che non l' avevo in casa).
Comunque, fatelo prima lessare in acqua poco salata ed infine,
dopo aver scolato la pasta, guarnite il vostro bel piatto.
Buon appetito!
E questo è stato il mio risultato: 




Buona buona e buon appetito anche a voi!

1 commento:

  1. Ciao cara! vieni da me, finalmente è uscito il pdf dove puoi trovare la raccolta con anche le tue ricette!

    RispondiElimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF